Cous cous con pollo al lime

Tra le tante versioni di cous cous, questa con pollo al lime è quella che amo di più… forse perchè è stata la prima che io abbia assaggiato. Il cous cous con pollo al lime è semplicissimo da realizzare ed è pronto in pochi minuti. Ideale per il pranzo al mare, per un pic-nic o per una cena tra amici. In ogni caso farete un figurone!

***************

RICEVI DIRETTAMENTE LE MIE RICETTE SU MESSENGER, E’ FACILE E GRATUITO!

CLICCA QUI

cous cous con pollo al lime
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10-15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 300 g Cous cous
  • 300 ml Acqua (o brodo di carne)
  • 5 cucchiai Olio di oliva
  • 1 cucchiaino Burro
  • 400 g Petto di pollo
  • 2 Lime
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Prima di procedere con la preparazione del cous cous con pollo al lime, vorrei precisare che in questa ricetta, ho usato il cous cous in granelli, quello che si trova abitualmente al supermercato.

    Mettete il petto di pollo a bagno in acqua salata per un’ora; quindi lasciatelo sgocciolare bene (se avete fretta tamponatelo con un canovaccio pulito) e tagliatelo a pezzetti.

    Portate ad ebollizione l’acqua (già salata) o brodo di carne (in questo modo il cous cous sarà più saporito) insieme a quattro cucchiai di olio extravergine di oliva. Togliete dal fuoco, versate il cous cous e, mescolando continuamente, fatelo gonfiare per circa quattro minuti.

    Rimettete sul fuoco, aggiungete il burro e lasciate cuocere a fuoco lento per 3-4 minuti, mescolando delicatamente.

    Quindi versate il cous cous in una ciotola e lasciatelo intiepidire.

    In una padella antiaderente scaldate il restante olio e aggiungete il petto di pollo. Rosolate per qualche istante poi aggiungete il succo di un lime e lasciatelo evaporare. Non aggiungete sale perchè il pollo è già saporito ma conditelo con un po’ di pepe.

    Quindi unite il pollo al cous cous e profumate con la scorza grattugiata di un lime. L’altro lime usatelo per decorare il piatto.

  2. <>

    Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:FacebookTwitterInstagram e Pinterest

    oppure

    iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

    Torna alla home –>

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.