Crea sito

Concentrato di pomodoro fatto in casa

In estate la preparazione delle conserve per l’inverno è un rito, almeno per me. Riemergono i ricordi d’infanzia, quando in famiglia si preparava la passata di pomodoro da conservare per l’inverno. E nello stesso momento, si metteva da parte una piccola quantità di passata per preparare il concentrato di pomodoro. Ottimo per insaporire principalmente il ragù ma anche i piatti a base di legumi… insomma tutti quei piatti tipici invernali. Questo è il periodo giusto per prepararlo, serve soltanto il sole caldo dell’estate e un po’ di pazienza. Siete curiosi di scoprire come fare?

***************

RICEVI DIRETTAMENTE LE MIE RICETTE SU MESSENGER, E’ FACILE E GRATUITO!

CLICCA QUI

concentrato di pomodoro
  • Preparazione: 8-9 Giorni
  • Cottura: 20-25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 vasetto da 150 ml
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 2 kg Pomodori (rossi meturi)
  • 2 cucchiaini Sale fino
  • 2 foglie Alloro
  • poco Olio di oliva

Preparazione

  1. Preparare il concentrato do pomodoro è facile ma richiede un po’ di tempo.

    Lavate accuratamente i pomodori, sgocciolateli e tagliateli a metà. Quindi versateli in una pentola e lasciateli cuocere a fiamma moderata. Quando saranno ben appassiti e gran parte dell’acqua di cottura sarà evaporata, passateli nel passaverdure. Versate la passata ottenuta in una ciotola in ceramica, insaporite con due cucchiaini di sale fino e lasciatela al sole per diversi giorni. Mescolate di tanto in tanto.

    Giorno dopo giorno vi accorgerete che l’acqua contenuta nella passata piano piano evaporerà facendola diventare sempre più densa. Ovviamente anche il volume diminuirà notevolmente. Dopo un paio di giorni assaggiatene un po’ e, se necessario, aggiungete un po’ di sale (è importante per la buona conservazione del concentrato).

    Occorreranno 8-9 giorni prima che il concentrato di pomodoro abbia raggiunto una consistenza sostenuta. Ovviamente dovete tener presente il tempo di esposizione al sole: più ore di esposizione equivalgono a meno giorni di preparazione. Al mio balcone in estate ho il sole per ben sei ore per cui otto giorni sono stati sufficienti.

    A questo punto ungete con un filo di olio extravergine di oliva il fondo di un vasetto di vetro, metteteci sopra una foglia di alloro e versate il concentrato. Livellatelo con un cucchiaio, versate un filo di olio in modo da coprirne tutta la superficie e terminate con un’altra foglia di alloro. Chiudete ermeticamente e mettete il vasetto in dispensa.

  2. concentrato di pomodoro

    <>

    Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:FacebookTwitterInstagram e Pinterest

    oppure

    iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

    Torna alla home –>

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.