Cicorielle al burro e pinoli

A casa mia siamo soliti consumare parecchia verdura, sia cruda che cotta e ogni volta mi invento una nuova ricetta. Stamane ero alle prese con delle cicorielle (selvatiche, per l’esattezza) e, mentre le pulivo, già pensavo a come cucinarle. Il modo più semplice e sbrigativo sarebbe stato quello di lessarle semplicemente e condirle con del buon olio d’oliva. Però, mi sembrava troppo banale e ho pensato di aggiungere un tocco di sapore in più. Non ci ho pensato due volte e ho cominciato a “pasticciare”. Il risultato mi ha piacevolmente sorpresa… le cicorielle al burro e pinoli sono davvero buone! Preparate anche voi un contorno speciale! 🙂

cicorielle al burro e pinoli

Cicorielle al burro e pinoli

<>

INGREDIENTI:

500 g di cicorielle

50 g di burro

20 g di pinoli

PREPARAZIONE

Pulite e lavate accuratamente le cicorielle; quindi lessatele in acqua salata.

Scolatele e lasciatele sgocciolare bene (se necessario, strizzatele appena tra le mani).

In una padella antiaderente mettete il burro insieme ai pinoli (la quantità di pinoli è soggettiva, usatene quanti ne preferite).

Quando il burro sarà sciolto, versate la verdura e saltate fino a quando il burro sarà stato assorbito.

Il vostro contorno è pronto! Servite subito.

<>

Trovate tutte le mie ricette sulle mie pagine social: Facebook, Google+, Twitter e Pinterest.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.