Crea sito
RACHELSDELICACIES

Trofie con crema di carciofi, noci e pecorino

Questa pasta è davvero super cremosa, un primo piatto facile e veloce a cui non si può resistere!
Condita con una deliziosa crema a base di carciofi, mantecata con pecorino romano e per finire una pioggia di noci tostate a completare il tutto.
Per questa ricetta consiglio di utilizzare i cuori di carciofo già pronti o surgelati, in quanto devono essere morbidi e teneri per ottenere una crema liscia e non fastidiosa in bocca.

  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gtrofie
  • 80 gpecorino romano
  • 30 gnoci

Per la crema di carciofi

  • 8cuori di carciofo
  • Mezzo spicchioaglio
  • 30 gnoci
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale e pepe

Preparazione

  1. Per prima cosa cuociamo i cuori di carciofo in padella con un filo d’olio per almeno 20-30 minuti (vanno benissimo anche quelli surgelati), fino a quando non saranno belli morbidi, tanto da sfaldarsi con il cucchiaio. Se necessario aggiungere dell’acqua.

    Mettere i carciofi in un mixer insieme alle noci, a mezzo spicchio d’aglio, poi aggiungere l’olio evo e aggiustare di sale e pepe. Frullare a lungo, fino ad ottenere una crema liscia e omogenea (ci vorrà qualche minuto, controllate con la prova assaggio che i carciofi non risultino sgradevoli in bocca, altrimenti continuate a frullare).

  2. Nella stessa padella dei carciofi tostate per qualche minuto le altre noci sgusciate tritate grossolanamente al coltello.
    Grattugiare il pecorino romano.

  3. Lessare le trofie in abbondante acqua salata, scolarle e ripassarle in padella a fiamma vivace con la crema di carciofi e qualche mestolo di acqua di cottura. A questo punto mantecare con il pecorino romano.

    Impiattare e decorare con la granella di noci tostate.

/ 5
Grazie per aver votato!