Crea sito
RACHELSDELICACIES

Tagliatelle di castagne con salsiccia e porcini

La farina di castagne è una vera chicca autunnale, capace di trasformare un piatto classico come le tagliatelle con porcini e salsiccia.
La pasta fresca, lo ammetto, è già una garanzia per la riuscita di un buon piatto, ma in questo caso una spolverata di farina di castagne può fare davvero la differenza.
Infatti questa ricetta ha davvero una marcia in più, lo si vede dai colori, dai sapori e dai profumi: la pasta color nocciola, il sapore di bosco dei funghi porcini, principi dell’autunno, la cremosità data dal burro.
Una coccola domenicale per combattere i primi cieli grigi e un’occasione per celebrare i meravigliosi ingredienti che questa stagione ci offre.

  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 porzioni (abbondanti)

  • 150 gfarina 00
  • 50 gfarina di castagne
  • 2uova
  • 2 cucchiaiacqua
  • 300 gfunghi porcini
  • 2 spicchiaglio
  • 50 gburro
  • 250 gsalsiccia
  • q.b.sale e pepe

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare la pasta: impastare le due farine con le uova e aggiungere all’occorrenza uno o due cucchiai di acqua. L’impasto deve essere liscio, omogeneo ed elastico.
    Far riposare la pasta – avvolta in un canovaccio – per almeno 30 minuti. Tirarla sottile con il mattarello o con la macchina (spessore 5) e ricavare le tagliatelle, avendo cura di infarinarle per bene in modo tale che non si attacchino.

  2. In una padella far sciogliere metà del burro con uno spicchio di aglio.
    Pulire i funghi porcini, tagliarli a cubetti non troppo piccoli e cuocerli nel burro fino a quando non saranno morbidi e con una deliziosa crosticina esterna.
    Aggiungere poi la salsiccia sbriciolata, mescolando frequentemente per non farla attaccare.

  3. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e poi saltarla in padella dopo aver aggiustato di sale e pepe i funghi e la salsiccia.
    Mantecare con il restante burro.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!