Crea sito
RACHELSDELICACIES

Patate dolci ripiene con funghi e formaggio

Le patate dolci (o americane) a pasta bianca sono dei tuberi con un delizioso retrogusto che ricorda le castagne. A me piacciono molto e una volta cotte rimangono molto morbide e cremose al loro interno: per questo si prestano benissimo ad essere farcite, in quanto il ripieno andrà ad amalgamarsi bene con la patata stessa.
Ho deciso di riempirle con dei funghi saltati in padella e del formaggio emmentaler, due sapori che si sposano bene con quello della patata dolce e che secondo me sanno proprio di autunno.
Prepararle è davvero semplice: basterà cuocere le patate intere in forno, inciderle e riempirle.
Sono perfette come piatto unico, caldissime e belle cremose, sicuramente vi scalderanno in queste fredde serata di fine ottobre.
In questa versione oltretutto, la ricetta è anche vegetariana!

#patatedolciripiene
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3patate dolci bianche
  • 500 gfunghi (la qualità che preferite)
  • 1 spicchioaglio
  • qualchefoglia di salvia
  • 100 gemmentaler
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.sale, pepe, olio evo

Preparazione

  1. Lavare con cura le patate, avendo cura di eliminare tutta la terra residua (ci si può aiutare con una spazzolina).
    Disporre le patate su una teglia rivestita con carta da forno, ungerle con un cucchiaio di olio e cuocerle a 200° gradi forno statico per circa 40-45 minuti.

  2. In una padella soffriggere uno spicchio di aglio, aggiungere i funghi con la salvia, salarli e cuocerli per una decina di minuti, fino a quando non avranno perso tutta la loro acqua. Aggiustare di pepe.

  3. Grattugiare il formaggio emmentaler e il parmigiano.
    Sfornare le patate e inciderle in verticale, cercando con delicatezza di aprire una tasca per farcirle. Aggiungere a questo punto, alternandoli, funghi e formaggi.

  4. Rimettere le patate in forno fino a quando il formaggio non sarà filante, per circa 3-5 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!