Crea sito
RACHELSDELICACIES

Melanzane al forno marinate

Non poteva mancare l’ennesima ricetta con le melanzane, le verdure dell’estate per eccellenza!
Dopo la pasta alla norma e le cotolette di melanzane ecco un modo semplice per preparare un delizioso contorno.
Indispensabile per la riuscita di questa ricetta è un’ottima materia prima, evitate di acquistare melanzane vecchie o troppo grandi (quindi ricche di semi), ma prediligete quelle un po’ più piccole. Ancora meglio se utilizzate quelle del vostro orto!
A me piace cuocerle al forno, perché rimangono morbide, consistenti e belle succose.
Preparo poi un condimento a base di olio extravergine di oliva, aceto di mele, aglio fresco e prezzemolo.
Fresche e saporite, perfette per accompagnare qualsiasi piatto.

  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone

  • 3melanzane (utilizzate la qualità che preferite)
  • 1 tazza da caffèolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale e pepe
  • 2 spicchiaglio
  • 1 cucchiainoaceto di mele
  • 1 mazzettoprezzemolo

Preparazione

  1. Tagliare le melanzane a rondelle dello spessore di circa mezzo centimetro.
    Disporle su una teglia e salarle.
    Cuocere in forno statico a 200° per 20 minuti.

  2. Preparare un’emulsione con l’olio, l’aceto di mele, il sale e il pepe.
    Tagliare a fettine sottili gli spicchi di aglio, tritare finemente il prezzemolo e aggiungerli all’emulsione.

  3. Far intiepidire le melanzane e disporre un primo strato su un piatto ampio. Versare metà del condimento sulle verdure, cercando di di cospargerlo in maniera uniforme.
    Ripetere l’operazione con un secondo strato.

  4. Far riposare le melanzane a temperatura ambiente per circa 30 minuti/un’ora, oppure conservare in frigorifero per consumarle in seguito.

/ 5
Grazie per aver votato!