Crea sito
RACHELSDELICACIES

Banana bread con cioccolato e mandorle

Se avete delle banane troppo mature o che si stanno annerendo velocemente questa è la ricetta che fa per voi, un dolce di riciclo per addolcire le vostre colazioni o le vostre merende.
Il banana bread è un pane dolce molto umido al suo interno, una sorta di plumcake morbido al sapore di banana.
In questa versione ho aggiunto del cioccolato fondente tritato al coltello e delle lamelle di mandorle, ma si può preparare anche con frutta secca, uvetta o fiocchi d’avena.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3banane mature
  • 2uova
  • 100 gzucchero
  • 50 mlolio di semi
  • 240 gfarina 00
  • 1 bustinalievito per dolci
  • 1 cucchiainobicarbonato
  • 100 gcioccolato fondente
  • 1 pizzicocannella in polvere
  • 30 glamelle di mandorle

Preparazione

  1. Montare con le fruste elettriche le uova con lo zucchero, fino a quando non si ottiene un composto giallo e spumoso.

  2. Continuare a montare e aggiungere le banane precedentemente schiacciate con una forchetta (si deve ottenere una sorta di poltiglia) e l’olio di semi.

  3. Setacciare la farina, il lievito e il bicarbonato, incorporandoli con una spatola a più riprese.
    Ungere e infarinare una teglia da plumcake, versare il composto, livellarlo e decorarlo con le lamelle di mandorla.

  4. Tritare al coltello il cioccolato e aggiungerlo al composto.

  5. Cuocere in forno statico a 180° per circa 35-40 minuti (prova stecchino).

/ 5
Grazie per aver votato!