Torta salata spirale ripiena con prosciutto cotto e scamorza

Torta salata spirale ripiena con prosciutto cotto e scamorza – Era da un po’ che vedevo gironzolare per il web e non solo questa bellissima torta salata lievitata con questa forma affascinante a spirale.. e dunque ho voluto provare anche io! Ho preso in prestito una bellissima ricetta della mia amica Vittoria del blog Trenette, pennette e un qb di fantasia (la sua ricetta la trovate QUI), e l’ho adattata per l’utilizzo del Lievito Madre. Devo dire che è davvero molto scenica, da presentare ad un buffet o per un buon antipasto: una volta tagliata si vedrà la farcitura far capolino dai diversi “rotolini” di pasta che formano questa torta salata spirale.

Provatela anche per stupire i vostri ospiti durante queste feste di Natale! Fatemi sapere se vi è piaciuta!

torta-salata-spirale-ripiena-con-prosciutto-cotto-e-scamorza

Torta salata spirale ripiena con prosciutto cotto e scamorza

Vi lascio anche le dosi per utilizzare il lievito di birra.

Ingredienti per l’impasto, se usate lievito madre

150 g farina 0
150 g semola rimacinata
200 ml di acqua tiepida
150 g di lievito madre rinfrescato
25 ml di olio
5 g di sale

se usate lievito di birra:

200 g farina 0
200 g farina semola rimacinata
250 ml di acqua
12 g lievito di birra
25 ml olio
5 g sale

Per il ripieno:

100 g di formaggio spalmabile
100 g di scamorza affumicata
150 g di prosciutto cotto

Più olio, sale e semi di sesamo per decorare in superficie.


Torta salata spirale ripiena con prosciutto cotto e scamorza

PROCEDIMENTO

  • Iniziate sciogliendo il lievito madre (rinfrescato la sera prima, o comunque da qualche ora) insieme all’acqua tiepida e un cucchiaino di miele.
  • Una volta sciolto bene, iniziate ad aggiungere le due farine setacciate insieme, un po’ alla volta, facendo ogni volta assorbire all’impasto.
  • Prima di terminare tutta la farina aggiungete anche l’olio ed il sale.
  • Continuate ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio.
  • Formate una palla e mettete a lievitare in luogo tiepido e al riparo da correnti di aria o sbalzi di temperatura (io nel forno con luce accesa) fino al raddoppio.

Torta salata spirale ripiena con prosciutto cotto e scamorza procedimento

  • Riprendete l’impasto che sarà molto morbido e malleabile: senza lavorarlo affatto appoggiandovi su di un piano infarinato cercate di stenderlo, dando la forma di un rettangolo.
  • Dividete il rettangolo in 5 strisce con un coltello o con la rotellina per la pizza.
  • Farcite ogni striscia, cercando di far rimanere al centro la farcitura, per facilitare poi la chiusura della striscia stessa. Io ho messo prima il formaggio spalmabile, poi il prosciutto cotto ed in fine la scamorza affumicata tagliata a dadini.
  • Chiudete ogni striscia formando così dei lunghi salsicciotti ripieni.
  • Ora andrete a posizionare ogni striscia ripiena dando la forma di spirale: in una teglia tonda con carta da forno, iniziate dal centro e via via riempite tutta la superficie.
  • Fate nuovamente lievitare per almeno un paio di ore (io in forno spento con luce accesa).
  • Spennellate con olio, aggiungete i semi di sesamo e un po’ di sale.
  • Infornate a forno statico, 170 °C circa per 30/35 minuti.
  • Sfornate e lasciate intiepidire.
  • Tagliate a spicchi la Torta salata spirale ripiena con prosciutto cotto e scamorza e scoprite il ripieno!

TI E’ PIACIUTA QUESTA RICETTA? NON PERDERNE NEMMENO UNA, ISCRIVITI AL MIO BLOG, è gratis! ^_^


N.B. CONTROLLA LA TUA CASELLA DI POSTA E CONFERMA L’ISCRIZIONE!

Torta salata spirale ripiena con prosciutto cotto e scamorza torta-salata-spirale-ripiena-con-prosciutto-cotto-e-scamorza_v


BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!! E per rimanere in contatto con noi Seguiteci su Facebook  Google+  Twitter Pinterest Instagram

TORNA ALLA HOME

Mamme conoscete il mio blog dedicato a voi e ai vostri bambini? Vi aspetto su AMORE DI MAMMA!

Trovate le mie ricette anche sulla Pagina @Rbr <3

Scrivimi!

comments

Precedente Aroma panettone fatto in casa Successivo Dolci di Natale Ricette di casa mia!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.