Torta di riso e biete

Torta di riso e biete – Ho visto questa torta nel blog di una mia amica e subito ho voluto provarla anche io. Come al solito non ho mai tutto ciò che mi serve in casa e e così cambio e adatto un po’ le ricette (ovviamente quelle che lo permettono).

Torta di riso e biete

Se volete leggere la ricetta originale andate nel blog My Cooking Idea della mia amica Cristina.

Questa torta di riso e biete è un fantastico piatto unico, umile negli ingredienti ma molto gustoso. Inoltre è un buon modo per mangiare un po’ di verdura (la parola “torta” rende tutto più magico e buono!!!). Perfetta per consumare la bieta che porta in quantità il mio babbo dell’orto. E perfetta da preparare il giorno prima per il giorno dopo se si ha bisogno di avere il pranzo o la cena pronti, o da portar fuori. Insomma, un piatto che si adatta ad ogni esigenza!

Torta di riso e biete

INGREDIENTI per una tortiera da 26 cm di diametro

300 g di riso
400ml di acqua
300 ml di latte
4 cucchiai di parmigiano
200 g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
300 g di bieta cotta
3 tuorli
1/2 scalogno
Sale, pepe, noce moscata
Olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO

  • Pulite bene sotto acqua corrente le foglie di bieta, togliete la parte bianca e lasciate solo le foglie verdi.
  • Lessate in abbondante acqua salata bollente per qualche minuto, fin quando le foglie non saranno ammorbidite. Scolate e lasciate raffreddare.
  • Nel frattempo cuocete il riso: in una pentola mettete il latte e l’acqua con il riso a freddo, salate, e lasciate cuocere fin quando il liquido non sarà finito (15 /18minuti circa) .
  • Intanto sminuzzate le foglie di bieta e ripassatele in padella con lo scalogno tritato finemente.
  • Quando il riso sarà cotto scolatelo e lasciatelo intiepidire.
  • Unite ora tutti gli ingredienti: riso, biete, il formaggio spalmabile, i tuorli sbattuti, il parmigiano. Mescolate molto bene, aggiustate di sale ed aggiungete pepe e noce moscata.
  • Trasferite il tutto in una teglia a cerniera foderata di carta da forno, pressate un po’ per livellare la superficie.
  • Infornate a 180 °C per 30 minuti circa.

BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!! E per rimanere in contatto con noi Seguiteci su Facebook  Google+  Twitter Pinterest Instagram

TORNA ALLA HOME

Mamme conoscete il mio blog dedicato a voi e ai vostri bambini? Vi aspetto su AMORE DI MAMMA!

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggerRiunite – Grazie al Gruppo @RBR

Scrivimi!

comments

Precedente Le mie ricette con zucchine Successivo Insalata di anguria e feta greca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.