Saccottini sfogliati con lievito madre farciti con marmellata o cioccolato

Saccottini sfogliati con lievito madre farciti – Per una colazione da campioni non potevo non provare i saccottini! Queste deliziose brioche lievitate sono perfette insieme ad una buona tazza di caffè latte, ma sono molto comode anche come merenda per la scola dei bimbi o come spuntino di mezza mattinata a lavoro, se siete soliti uscire di fretta la mattina! 🙂 Io come sempre mi ritaglio il mio tempo per la colazione, seduta, con calma, altrimenti non ingrano al mattino!

Saccottini sfogliati con lievito madre

Ho voluto provare a realizzare anche la sfogliatura, con un metodo molto veloce, senza tutti i passaggi in frigo della sfogliatura classica. Volendo potete anche omettere il passaggio, otterrete così dei saccottini più simili ad una brioche morbida.

Saccottini sfogliati con lievito madre farciti

INGREDIENTI PER 12 SACCOTTINI
120 g di lievito madre rinfrescato la sera prima
120 ml di latte tiepido
100 g di farina manitoba
300 g di farina 00 (proteine 9.5)
50 g di miele millefiori
50 ml di olio di semi (io vari)
2 uova
1 pizzico di sale
50 g di burro per sfogliare
latte per spennellare la superficie dei saccottini prima della cottura
marmellate, confetture, creme per farcire

TI PIACE QUESTA RICETTA? NON PERDERNE NEMMENO UNA, seguimi su Facebook e ISCRIVITI AL MIO BLOG, è gratis! ^_^

N.B. CONTROLLA LA TUA CASELLA DI POSTA E CONFERMA L’ISCRIZIONE!

Procedimento per i saccottini sfogliati con lievito madre farciti

 

  • Iniziate sciogliendo il lievito madre precedentemente rinfrescato con il latte tiepido. Io lo scaldo per qualche secondo in microonde. Fate sciogliere completamente il lievito e unite poi 50 grammi di miele.
  • Setacciate insieme le due farine ed iniziate ad aggiungere qualche cucchiaiata all’interno della planetaria, mescolate per qualche minuto e poi spegnete e lasciate riposare per 10 minuti questo impasto.
  • Unite ora l’olio all’impasto riposato, facendo all’interno della planetaria fate, assorbire completamente poi unite una alla volta le due uova, fate inglobare anche queste e poi terminate inserendo tutta la farina rimasta.
  • Solo alla fine aggiungete un pizzico di sale e continuate ad impastare con l’impastatrice o a mano fino ad ottenere un composto molto liscio, omogeneo ed elastico.
  • Prendete l’impasto lavoratelo sulla spianatoia per qualche minuto con le mani e formate una palla che poi metterete a lievitare in luogo tiepido per almeno due o tre ore (l’impasto deve iniziare la lievitazione; per accelerare un po’ i tempi mettete in forno spento con lucina accesa); non ho aspettato il raddoppio dell’impasto sapendo che poi avrei dovuto usare il mattarello, quindi ho preferito allungare un po’ di più la lievitazione dopo la formatura dei saccottini.
  • Riprendete l’impasto e dividetelo in 8 parti; con l’aiuto di un mattarello dobbiamo stendere 8 sfoglie, cercate di farle tutte della stessa dimensione (rettangolare) perché poi andranno sovrapposte e sarà questo il procedimento per creare la finta sfogliatura.

Saccottini sfogliati con lievito madre - procedimento

  • Stendetele abbastanza sottilmente (2 millimetri circa): iniziate con la prima sfoglia spennellando sopra il burro a pomata con un pennello e appoggiate sopra la seconda sfoglia cercando di far coincidere tutti i bordi e spennellate ancora burro e così via fino ad arrivare all’ultima sfoglia che non sarà imburrata.
  • Pressate bene i bordi in modo che il burro rimanga all’interno e mettete a riposare per mezz’ora in frigorifero in modo che il burro rimanga duro.
  • Tirate fuori l’impasto, stendetelo sottilmente (circa 5 mm) e dividetelo in 12 rettangolini che saranno poi nostri saccottini.

Saccottini sfogliati con lievito madre ripieno

  • Posizionate su un lato del rettangolo la vostra farcitura – nutella, marmellata, altre creme spalmabili o ciò che volete, e richiudete a portafoglio sigillando bene i bordi che non dovranno aprirsi durante la cottura.
  • Man mano che preparate i saccottini posizionateli su una teglia da forno ricoperta di carta forno e mettete a lievitare nuovamente per un paio d’ore.
  • I saccottini dovranno raddoppiare il loro volume quindi non metteteli troppo vicini sulla teglia. Solitamente io li faccio lievitare nel forno con lucina accesa coperti da pellicola trasparente spennellata di olio per non farla attaccare all’impasto.
  • Una volta lievitati, potete spennellare la superficie dei Saccottini sfogliati con lievito madre con latte oppure con un tuorlo d’uovo sbattuto e potete puoi cuocere a 180° per circa 15 minuti circa, fino a doratura!

Per tutte le mie ricette con Lievito Madre guarda QUI!

BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!!

TORNA ALL’INDICE DELLE RICETTE

Mamme conoscete il mio blog dedicato a voi e ai vostri bambini? Vi aspetto su AMORE DI MAMMA!

Saccottini sfogliati con lievito madre farciti
Ecco il ripieno al cioccolato di uno dei Saccottini sfogliati con lievito madre!

 

Scrivimi!

comments

Precedente Pasta con crema di broccoli e noci - ricetta light Successivo Risotto agli asparagi selvatici ricetta semplice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.