Panini al Parmigiano – Chiocciole di Pane

Panini al Parmigiano – Chiocciole di Pane al Parmigiano, eccomi qua con dei golosissimi panini al parmigiano..per cambiare un po’ e presentare in tavola qualcosa di diverso!

Sono dei panini morbidi al parmigiano, morbidi perché ho utilizzato dell’olio nell’impasto (olio nuovo..che profumo!)..Gustosi anche da soli appena sfornati e ancora tiepidi, o accompagnati da salumi o qualsiasi altro cibo!

Secondo me sono carinissimi anche da presentare ad una cena o un pranzo con amici e parenti, magari anche in vista delle prossime festività di Pasqua! E se avanzano, a Pasquetta li farciamo e ce li portiamo! 😀

Io ho fatto dose per 6/7 panini, tanto noi siamo in 2 + il nano..ma voi potete farne di più eh! Questi sono con lievito madre, ma sotto vi lascio la dose per utilizzare il lievito di birra!

Se volete vedere tutte le mie ricette dolci con lievito madre click qui!
Se volete convertire la ricetta da lievito madre a lievito di birra guardate qui!
Se volete provare a fare il vostro lievito madre da zero —> clicca sulla foto!Ricette con Lievito Madre

Panini al Parmigiano
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 + riposi e lievitazione minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6/7 panini
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 100 g Lievito madre (***)
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 100 g farina di farro
  • 110 g Farina Manitoba
  • 120 g Acqua
  • 6 g Sale
  • 50 ml Olio di oliva
  • 35 g Parmigiano reggiano (grattugiato)

Preparazione

  1. Sciogliete il lievito madre nell’acqua appena tiepida, unendo anche il cucchiaino di zucchero.

  2. Quando il lievito sarà ben sciolto aggiungete le farine setacciate, impastate fino ad ottenere un composto omogeneo (4/5 minuti).

    Unite poi l’olio, facendolo incorporare pian piano ed il sale.

    Alla fine aggiungete il parmigiano grattugiato ed impastate il tutto per una decina di minuti.

     

  3. Fate riposare l’impasto ottenuto per 15 minuti, coperto da un canovaccio o da una ciotola. Dopo di ché fate un giro di pieghe e fate riposare ancora per mezz’ora.

    Più volte ripeterete l’operazione, più forza avrà il nostro impasto.

    Dopo aver fato 2 o 3 pieghe, mettete a lievitare fino al raddoppio (il tempo necessario dipenderà dalla temperatura e dal vostro lievito).

     

  4. Riprendete l’impasto lievitato e dividetelo in 6/7 pezzi. Formate con ogni pezzo un cordoncino lungo che poi arrotolerete su se stesso formando una chioccola.

    Rimettete a lievitare, dopo averli posizionati in teglia antiaderente o con carta forno.

    Una volta che saranno ben lievitati potete cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 15/20 minuti.

  5. panini al parmigiano

Note & Consigli

*** Per realizzare questi panini al parmigiano con il lievito di birra: 10 g di lievito di birra fresco (o mezza bustina di quello disidratato) 275 g farina e 150 g di acqua. Il resto degli ingredienti rimane invariato.

Il giorno dopo, se vi avanzano, potete passarli leggermente in padella (io li taglio a metà) per renderli più croccanti e appetitosi!


TI PIACE QUESTA RICETTA? NON PERDERE NEMMENO UNA RICETTA, ISCRIVITI AL MIO BLOG, è gratis! ^_^

N.B. CONTROLLA LA TUA CASELLA DI POSTA E CONFERMA L’ISCRIZIONE!

Seguimi su FACEBOOK e fammi sapere se provi questa ricetta nei commenti! ;*

BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!!

TORNA ALLA HOME

Mamme conoscete il mio blog dedicato a voi e ai vostri bambini? Vi aspetto su AMORE DI MAMMA!

Scrivimi!

comments

Precedente Ricette di Pasqua Menù per il pranzo di Pasqua Successivo Ciambelle Pasquali Marchigiane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.