Gnocchi di polenta riciclo polenta avanzata

Gnocchi di polenta riciclo polenta avanzata – Avete preparato la polenta ma non vi siete proprio regolati con le dosi? Capita! ahahah anche io ne faccio sempre un po’ in abbondanza!

Allora ecco una semplicissima idea per riutilizzare la polenta in avanzo.

gnocchi di polenta riciclo
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    2/3 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 300 g polenta cotta (in avanzo, o precotta)
  • 1 tuorlo
  • 200 g Farina 0
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano (abbondanti)

Preparazione

  1. Ricetta Gnocchi di polenta riciclo polenta avanzata

    La procedura per realizzare questi gnocchi è davvero super semplice e veloce, vi servirà solo un frullatore!

    Mettete la polenta avanzata a pezzettoni, 150 g di farina e il tuorlo.

    Frullate fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Aggiungete il parmigiano e frullate ancora per qualche secondo.

  2. Trasferitevi ora sul piano di lavoro, ed incorporate a mano la restate farina, in modo che possiate rendervi conto col tatto della giusta consistenza dell’impasto.

    Ora potete procedere come fate normalmente per i classici gnocchi di patate!

     

  3. gnocchi di polenta ricetta

    Quindi formate dei filoncini e poi tagliateli creando gli gnocchetti.

    La cottura è solitamente in acqua bollente salata per circa 2/3 minuti.

    Condite a piacere.

Note & Consigli

Ecco come preparo io la polenta!

BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!! E per rimanere in contatto con noi Seguiteci su Facebook e INSTAGRAM

TORNA ALLA HOME

Mamme conoscete il mio blog dedicato a voi e ai vostri bambini? Vi aspetto su AMORE DI MAMMA!

Scrivimi!

comments

Precedente Polenta con kenwood cooking chef Successivo Besciamella ricetta classica veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.