Focaccia alta con pomodorini e origano

Focaccia alta con pomodorini e origano – Adoro le focacce, sono buonissime, e molto pratiche, si possono mangiare così al naturale, o farcire con salumi o formaggi… Questa è una focaccia alta, preparata pensando alle famose focacce pugliesi, o forse meglio dire baresi, in quanto questo impasto non contiene patate.

La farcitura è con pomodorini, origano e olio extravergine di oliva. Ho provato anche con pomodorini e cipolla sotto sale…deliziosa!

Focaccia alta con pomodorini e origano
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 min + riposo minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    per una teglia da 30 cm o due più piccoline
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 200 g Semola di grano duro rimacinata
  • 300 g Farina 0
  • 350 g Acqua
  • 3 g Lievito di birra secco ( o 10 g di lievito di birra fresco o 120 g di lievito madre)
  • 10 g Sale
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Pomodori di Pachino (o ciliegini)
  • Origano (o cipolla)

Preparazione

  1. Focaccia alta con pomodorini e origano, Focaccia pugliese, Focaccia barese, Focaccia alta senza patate nell’impasto. Buonissima da sola ma anche da farcire!

  2. Iniziate a preparare l’impasto sciogliendo il lievito in un po’ di acqua (se utilizzate il lievito secco non serve, ma aggiungete un po’ di zucchero).

  3. Nella planetaria mettete le farine setacciate, il lievito sciolto e l’acqua. Impastate bene per qualche minuto, ottenendo un impasto liscio.

    Aggiungete ora un filo d’olio ed il sale e continuate ad impastare.

    L’impasto finale sarà abbastanza idratato ed appiccicoso.

    Mettete a lievitare fino al raddoppio.

  4. Una volta raddoppiato l’impasto stendetelo delicatamente in una teglia grande leggermente unta di olio – o se preferite due teglie più piccole, dipende anche dall’altezza che volete ottenere. Con queste dosi una teglia da 30 cm di diametro è perfetta.

  5. Pulite i pomodorini e tagliateli a metà: posizionateli sulla superficie della focaccia con la parte tagliata verso il basso e spingeteli nell’impasto. Completate con origano e  un filo d’olio.

    Cottura: 200° forno caldo statico per mezz’ora.

Note & Consigli

  • alternativa ad origano e pomodorini è cipolla e pomodorini: io ho utilizzato una cipolla trita sotto sale che ha insaporito la focaccia in modo perfetto.
  • se usate il lievito madre e volete mantenere le proporzioni della ricetta potete togliere 80 g di farina 0 e 40 ml di acqua. Ovviamente i tempi di lievitazione cambieranno!
  • Volendo potete anche diminuire la dose di lievito di birra se fate un passaggio di lievitazione in frigo.

TI PIACE QUESTA RICETTA? NON PERDERE NEMMENO UNA RICETTA, ISCRIVITI AL MIO BLOG, è gratis! ^_^

N.B. CONTROLLA LA TUA CASELLA DI POSTA E CONFERMA L’ISCRIZIONE!

Seguimi su FACEBOOK e fammi sapere se provi questa ricetta nei commenti! ;*

BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!!

TORNA ALLA HOME

Mamme conoscete il mio blog dedicato a voi e ai vostri bambini? Vi aspetto su AMORE DI MAMMA!

Scrivimi!

comments

Precedente Crostata ricotta e marmellata con frolla al cacao Successivo Rotolo salato con prosciutto e rucola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.