Finta insalata russa

Perché ” Finta insalata russa “? – Voglio eliminare la maionese dall’insalata russa, non perché non mi piaccia (anzi!) ma perché in questo periodo non posso mangiarla, ed in più ottengo un contorno sfizioso ma molto più leggero! Grazie al mio fedele alleato Sig. YOGURT! 🙂

Finta Insalata Russa

Finta insalata Russa

Ingredienti per 4 persone:
115 kcal c.a. per porzione

2 patate grandi
2  carote
100 g di piselli (io in scatola, già pronti)
1 vasetto di yogurt magro
1 cucchiaio di senape
1 cucchiaio di aceto di mele
sale, olio & pepe


Preparazione:

  • Lavate le carote e le patate, sbucciatele e tagliate a cubetti.
  • Bollitele in acqua salata o cuocete a vapore (io uso come al solito il microonde con cottura a vapore).
  • Fate raffreddare le verdure ed unite anche i piselli.
  • In una ciotola emulsionate bene lo yogurt, la senape, l’olio, l’aceto, sale e pepe.
  • Unite il tutto, mescolate bene e lasciate riposare per qualche minuto in frigo.
  • Servite con bruschette o pane croccante.

La Finta insalata russa è ottima gustata fredda, e per questo noi la prepariamo spesso d’estate, ma vi assicuro è ottima tutto l’anno! Solitamente da noi si usa servirla insieme alla GALANTINA MARCHIGIANA (se non la conoscete e volete realizzarla in casa vi lascio il link della ricetta, spiegata passo passo –> galantina)

 

La mia fonte, ricetta tratta e rielaborata da: Melarossa


 

Buon Appetito dalla Cucina di E’ quasi Magia!!!!:)

E per rimanere in contatto con E’ quasi magia in cucina Seguiteci su

Facebook

 Google+ 

Twitter

Pinterest

Instagram

 

 

Scrivimi!

comments

Precedente Pane ai semi Successivo Mezzi paccheri con melanzane, burrata e passatina di pomodoro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.