Crostini croccanti alle olive con pane raffermo

Crostini croccanti alle olive con pane raffermo – Una ricetta davvero furba, di recupero e buonissima! Infatti se avete del pane raffermo questa è sicuramente un’ottima idea per riutilizzarlo!

Crostini croccanti alle olive con pane raffermo
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 5 fette Pane raffermo
  • 50 g Olive nere
  • 30 g pecorino
  • q.b. origano in polvere
  • q.b. rosmarino tritATO
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Peperoncino in polvere (facoltativo )
  • q.b. Acqua (per ammollare il pane)

Preparazione

  1. Bagnate il pane con un bicchiere di acqua e qualche cucchiaio di olio di oliva. Lasciatele ammorbidire bene (potete farlo anche in anticipo).

  2. Quando il pane sarà ben morbido aggiungete le olive a pezzetti, il pecorino e le spezie e un qb di sale. Amalgamate bene co un cucchiaio o anche con le mani.

  3. Preparate una teglia con carta da forno unta con un po’ di olio e versate il composto di pane, compattatelo e date la forma di una “pizza”, schiacciando bene con le mani.

  4. Infornate, forno già caldo, alla massima temperatura per 15 minuti, poi abbassate e accendete la ventola del forno per far asciugare bene. Il risultato deve essere un crostone ben asciutto e croccante.

  5. Fate raffreddare completamente e tagliate  a quadrettoni. Servite come accompagnamento per antipasto, buffet o aperitivo.

Note & Consigli

Davvero questa idea mi ha lasciato piacevolmente sorpresa per la sua semplicità e per l’idea geniale nel recupero del pane secco. Oltre alle olive potete variare aggiungendo pomodorini secchi o della cipolla. Fatemi sapere se questa idea vi è piaciuta!

Seguitemi su FACEBOOK e fatemi sapere se le provate nei commenti! ;*

BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!!

TORNA ALLA HOME

Mamme conoscete il mio blog dedicato a voi e ai vostri bambini? Vi aspetto su AMORE DI MAMMA!

Scrivimi!

comments

Precedente Dolci di Carnevale Marchigiani Successivo Castagnole al mascarpone

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.