Crea sito

Crostata morbida cioccolato bianco e fragole

Crostata morbida cioccolato bianco e fragole – Eccomi finalmente a scrivere la ricetta di questa golosissima CROSTATA MORBIDA, farcita con una crema al cioccolato bianco senza uova e con delle profumatissime fragole che sono di stagione! Oltre ad essere semplicissima, questa crostata è davvero scenografica e perfetta per concludere in bellezza un pranzo o una cena! Per prepararla vi occorrerà solo un po’ di pazienza e fantasia per la decorazione; la base e la crema invece sono davvero semplici e veloci da realizzare! In questa ricetta ho utilizzato la PANNA FRESCA DA MONTARE TREVALLI, sia per la base che per la decorazione.

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzionistampo furbo per crostate da 20 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la base

  • 1uovo
  • 70 gZucchero
  • 70 mlPanna fresca liquida (Trevalli)
  • 2 cucchiaiOlio di semi
  • 85 gFarina 00
  • 4 gLievito in polvere per dolci (circa un cucchiaino)

per la crema al cioccolato bianco

  • 250 mlLatte parzialmente scremato
  • 35 gFarina 00
  • 50 gZucchero
  • 100 gCioccolato bianco

per la decorazione

  • q.b.Fragole
  • 50 gCioccolato fondente
  • 100 mlPanna fresca liquida (Trevalli)
  • 1 cucchiaioZucchero a velo
  • q.b.cuoricini di zucchero (facoltativi)

Preparazione Crostata morbida cioccolato bianco e fragole

  1. Iniziate preparando la base della Crostata morbida cioccolato bianco e fragole: con le fruste montate l’uovo con lo zucchero fino a farlo diventare spumoso. Aggiungete poi la panna liquida e l’olio. In fine, farina e lievito setacciati. Mescolate bene.

  2. Oliate bene lo stampo furbo, e poi infarinatelo coprendo bene tutta la superficie, in modo che la torta poi si stacchi facilmente. Cuocete in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti.

  3. Intanto preparate la crema al cioccolato bianco: mettete in un pentolino zucchero e farina e mescolateli grossolanamente  con la frusta. A parte scaldate il latte (io lo scaldo per un minuto nel microonde alla massima potenza); versatene qualche cucchiaio nel pentolino e mescolate bene in modo da creare una “salsa” densa e omogenea. A questo punto accendete il fornello al minimo e versate lentamente il restante latte, sempre mescolando con la frusta. Dopo qualche minuto aggiungete anche il cioccolato bianco tagliato a coltello, sempre mescolando. Continuate a mescolare fino a che la crema non si sarà addensata. Lasciate raffreddare completamente.

  4. Lasciate raffreddare bene entrambe le preparazioni. Nel frattempo, lavate bene le fragole e asciugatele con un panno o carta da cucina. Sciogliete a bagno maria il cioccolato fondente e passate alcune delle fragole nel cioccolato sciolto. Mettetele ad asciugare su un foglio di carta forno (per far prima potete passarle in frigo. Montate la panna (ben fredda di frigo), aggiungendo anche un po’ di zucchero a velo (un cucchiaio), e sistematela in un sac a poche o una siringa per decorare dolci.

  5. Ora che tutte le preparazioni sono pronte, passate alla farcitura della torta: Versate la crema al cioccolato bianco oramai fredda sulla base morbida. Io l’ho fatta poi stazionare mezz’ora in frigo, per far indurire un po’ la crema. Passate alla decorazione con le fragole: io ne ho messe alcune intere, altre tagliate a metà o a spicchi, alternando quelle al cioccolato con le altre, lasciate al naturale. Ho completato con ciuffetti di panna montata e con dei cuoricini di zucchero. Ovviamente la decorazione è a vostro gusto e fantasia! Mettete in frigo fino al momento di servire.

  6. Crostata con fragole fresche

    Un’altra variante è la decorazione interamente realizzata con fragole fresche!

Note & Consigli

La Crostata morbida cioccolato bianco e fragole è pronta per essere servita! Vi consiglio di prepararla in giornata in modo che la frutta rimanga bella fresca. Se volete, potete variare il tipo di frutta da utilizzare sopra.

Potete anche mettere della crema pasticcera al posto della crema al cioccolato bianco, oppure utilizzare delle marmellate o confetture

Io non ho messo nessun tipo di gelatina sopra, ma se volete andare sul sicuro e mantenere la frutta bella fresca e colorata, potete utilizzare la gelatina spray molto comoda. Io ho utilizzato uno stampo “furbo” per crostate, che oramai trovate in commercio facilmente. Se non lo avete, potete utilizzare un normale stampo per torte e poi togliere una parte dell’impasto, scavando leggermente la parte superiore della torta che accoglierà la crema.

BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!! E per rimanere in contatto con noi Seguiteci su Facebook e INSTAGRAM TORNA ALLA HOME Mamme conoscete il mio blog dedicato a voi e ai vostri bambini? Vi aspetto su AMORE DI MAMMA!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Scrivimi!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.