Arancini Ricetta di Carnevale


Arancini Ricetta di Carnevale.  Finalmente è arrivato il Carnevale!!! Gli arancini sono una tradizione a casa nostra, è il dolcetto di carnevale che va per la maggiore, e che sparisce nel giro di poche ore! (oggi faccio anche le rime! :P)
Mi ricordo che un anno io e mia sorella siamo state capaci di farli e mangiarceli tutti in un pomeriggio … (bei tempi di gioventù!!)

arancini di carnevale
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’impasto

  • 500 gFarina 00
  • 2Uova
  • 200 mlLatte
  • 6 gLievito di birra fresco (1/4 di cubetto)
  • 50 gZucchero
  • 50 gOlio di oliva
  • 1 cucchiaiomistrà (liquore all’anice)

per la farcia

  • 150 gZucchero
  • 2Arance (la scorza grattugiata)
  • 1Succo di limone (la scorza grattugiata)

Preparazione ARANCINI Ricetta di carnevale

  1. Unite alle uova, olio, latte tiepido dove avrete sciolto il lievito e lo zucchero. Usate una ciotola o l’impastatrice.

     Aggiungete a poco a poco la farina ed infine il mistrà.

    Fate una palla e lasciatela riposare mezz’ora coperta con un canovaccio.

  2. arancia bio per arancini

    Intanto lavate limone e arance e, con l’aiuto di un pelapatate, prendete la buccia che poi andrete a tritare finemente e ad unire ai 180g di zucchero (fate riposare 5 minuti).

  3. Dividete l’impasto in 2 e stendete le due sfoglie abbastanza sottili dando una forma piuttosto rettangolare

    Farcite le due sfoglie con zucchero e scorzette di agrumi e arrotolate bene, per la parte della lunghezza, creando un rotolo.

    Fate il rotolo a fettine di circa mezzo centimetro, e adagiate gli arancini su carta da forno (in modo che non si attacchino).

  4. Arancini Ricetta di Carnevale

    Ora potete scegliere se friggerli (opzione consigliata) o farli al forno.

    ·         Arancini fritti: vi basterà una pentola con olio di semi; vanno fritti fino a che non assumono un colore aranciato. Quando li scolate non utilizzate carta da cucina, altrimenti rimarrà attaccata! Se avete della carta paglia è ottima, oppure fateli asciugare all’interno di uno scolapasta.

    ·         Arancini al forno: al forno sono senza dubbio più leggeri ed ugualmente gustosi!, lievitano leggermente di più ma perdono parte del loro ripieno che, con il calore del forno, andrà a creare del caramello sul fondo della teglia (pazienza!).

    Se optate per questa soluzione, consiglio di mettere meno lievito nell’impasto.

  5. Arancini Ricetta di Carnevale

    Ecco i due arancini: il primo è fritto, rimane più piccolino, più croccante. Il secondo è al forno, più grande perché lievita di più, ma leggermente più scuro sotto a causa dello zucchero che con il calore del forno caramellizza. Oh, intendiamoci, sono STRA buoni tutti e due!!! ma io preferisco i fritti! <3

Note e Consigli sugli ARANCINI ricetta di carnevale

Mi raccomando, per fare gli arancini scegliete sempre frutta non trattata!!! So che al supermercato non è molto semplice trovare limoni e arance che non siano trattate in superficie, per farle apparire bellissime e perfette, ma a noi serve proprio la buccia, quindi andiamo alla ricerca di frutta bio! 

Si conservano per diversi giorni avendo molto zucchero (se riuscite a non finirli subito!).

BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!! E per rimanere in contatto con noi Seguiteci su Facebook e INSTAGRAM

TORNA ALLA HOME

Mamme conoscete il mio blog dedicato a voi e ai vostri bambini? Vi aspetto su AMORE DI MAMMA!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Scrivimi!

comments

Precedente Biscotti al cioccolato e arancia Successivo Torta allo yogurt mele e cioccolato senza uova

2 commenti su “Arancini Ricetta di Carnevale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.