Zucca croccante al formaggio

La zucca croccante al formaggio è un contorno semplice e gustoso che conquisterà anche i palati più esigenti.

Adoro la zucca cucinata in ogni modo anche se la mia preferita è senza dubbio la zucca al forno.

La cottura al forno infatti rende la zucca gustosa ma soprattutto croccante.

Questo contorno è un piatto saporito e la zucca si gusta come fossero patatine

Se questa ricetta vi è piaciuta vedi anche:

Vellutata di zucca e gorgonzola piccante

Zucca profumata al forno

Saltimbocca di zucca

Risotto alla crema di zucca, gorgo e nocciole

Zucca al forno alle mandorle

Chips di zucca alla paprika

Zucca croccante al formaggio
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 400 g Zucca mantovana
  • 50 g Parmigiano reggiano (Grattugiato)
  • 20 g Pangrattato
  • q.b. Origano
  • q.b. Sale
  • 1 cucchiaio Olio di oliva

Preparazione

  1. Zucca croccante al formaggio

    Pelate la zucca mantovana aiutandovi con il pelapatate e tagliatela con la mandolina a fette sottili.

    Ponete uno strato di zucca in una teglia unta di olio spolverate le fette di zucca tagliate sottili con del pangrattato e del parmigiano grattugiato.

    Continuate intervallando la zucca con il pangrattato e il parmigiano spolverando ogni stato con l’origano fino ad esaurimento degli ingredienti.

    Infornate il tutto a 180 gradi per circa 15 minuti.

    Servite la zucca croccante al formaggio calda.

Note

Vuoi ricevere ogni giorno ricette facili e veloci in modo totalmente GRATUITO? Iscriviti al mio canale Messenger. Come? Semplice vai qui https://m.me/prontoesfornato  e clicca su INIZIA ogni giorno tre proposte per organizzare i tuoi pasti .

Se questa ricetta ti è piaciuta non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

Antipasti, Contorni

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Calze salate della Befana Successivo Tortini glutin free alle carote

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.