Crea sito

Uova nel nido di asparagi selvatici

Le uova nel nido di asparagi selvatici sono un modo molto simpatico per proporre le solite uova.
Il nido è semplicemente creato arrotolando ad anello gli asparagi selvatici.
In primavera gli asparagi selvatici li si trova nelle rive e null’altro sono che i germogli del luppolo selvatico.
Questi germogli di luppolo li potrete utilizzare in frittata, saltati in padella o come ripieno per le torte salate.
Io personalmente gli asparagi selvatici li ho anche utilizzati come ingredienti di pane e grissini una vera e propria chicca che vi consiglio di provare.
Le uova nel nido di asparagi selvatici saranno un’antipasto di sicuro effetto.
Se questa ricetta ti è piaciuta vedi anche :
pane-ai-bruscandoli/
https://blog.giallozafferano.it/prontoesfornato/gamberetti-con-asparagi-selvat/
frittata-agli-asparagi-selvatici/
polipo-arrostito/

uova nel nido di asparagi selvatici
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Strumenti

  • 1 Padella

Preparazione

  1. Lavate gli asparagi selvatici e fateli bollire per 6 minuti in acqua salata.

    Per mantenerli belli verdi passateli in acqua fredda con ghiaccio. Fateli scolare e asciugateli per bene.

    Create i nidi arrotolando gli asparagi selvatici ad anello.

    Fate scaldare, imburrate la padella e disponete gli anelli di asparagi selvatici.

    Ponete un’uovo dentro ciascun nido di asparagi selvatici.

    Fate cuocere a fuoco lento e col coperchio fino a che si solidificano.

    Potete arricchire le uova nel nido di asparagi selvatici con del formaggio o del bacon.

Note

Vuoi ricevere ogni giorno ricette facili e veloci in modo totalmente GRATUITO? Iscriviti al mio canale Messenger. Come? Semplice vai qui https://m.me/prontoesfornato e clicca su INIZIA ogni giorno tre proposte per organizzare i tuoi pasti .

Se questa ricetta ti é piaciuta non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.