Crea sito

Tortini di mela profumati alla cannella


I tortini di mela profumati alla cannella sono la soluzione perfetta per una colazione leggera ma questo non per questo meno gustosi.  La mela é un frutto meraviglioso, contiene poche calorie, e pochissimi zuccheri il che lo rende particolarmente adatto a bambini ma anche a chi deve tenere sotto controllo il livello degli zuccheri ossia i diabetici. Infine la cannella ha un sacco di proprietá, stimola il sistema immunitario, accelera il metabolismo, ha proprietá ipoglicemizzanti, ed é anche afrodisiaca. Infine il sapore di questa spezia speciale é dolce ma allo stesso tempo piccante il che la rende particolarmente adatta a profumare biscotti e torte .

Tortini di mela
Tortini di mela

Tortini di mela profumati alla cannella

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 180 gr di latte
  • 50 gr di panna
  • 30 gr di olio extravergine d’oliva
  • 300 gr di farina 0
  • 1 bustina di lievito
  • 50 gr di zucchero
  • 2 mele golden (gialle)
  • cannella in polvere qb

Preparazione:

In una terrina capiente, lavorate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara e spumosa. Aggiungete la farina setacciata e poi  a poco a poco i liquidi, latte, panna e olio extravergine d’oliva. In un’altra terrina montate gli albumi a neve ferma e poi aggiungeteli al composto sempre mescolando dal basso verso l’alto per incorporare molta aria all’interno. In una padella fate brevemente saltare le mele tagliate a fette con un cucchiaio di zucchero e la quantitá di cannella che preferite. Unite , una volta raffreddate,  le mele saltate con la cannella al nostro composto ed infine lo lievito setacciato. Mescolate  per bene e suddividete il composto,  in tanti stampini da muffin riempiendoli per tre quarti. Infornare in forno statico a 180 gradi per 20 minuti.

Se questa ricetta vi è piaciuta, se l’hai provata, lasciami un commento e non dimenticarti di venirmi a trovare su Facebook pronto e sfornato

Pubblicato da prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.