Torta salata con rotoli di zucchina e ricotta

La torta salata con rotoli di zucchina e ricotta è una torta salata molto delicata nei sapori. Se volete stupire i vostri ospiti con un piatto bello e buono e soprattutto non facendoli ingrassare questo é il piatto perfetto. Leggero e veramente bello da vedere anche se non velocissimo da fare però il risultato secondo me merita lo sforzo 😉. Le zucchine sono una verdura particolarmente adatta alle diete ipocaloriche in questa ricetta si utilizzano nastri di zucchina grigliate, i grassi sono veramente ridotti, anche il formaggio è light ricottine di latte vaccino che trovate tranquillamente in commercio.

Torta salata con rotoli di zucchina e ricotta
Torta salata con rotoli di zucchina e ricotta

TORTA SALATA CON ROTOLI DI ZUCCHINA E RICOTTA

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 ricottine di latte vaccino (quelle piccole)
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • 2 uova intere
  • 4 zucchine non piccole
  • 150 gr di fette di prosciutto crudo di Parma (è più dolce)

Preparazione
Una volta lavate accuratamente le nostre zucchine tagliatele a nastro e grigliatele su una piastra calda da ambo le parti. Finita questa attività ponete sopra ciascuna un pezzetto di prosciutto crudo spalmarle di ricotta e arrotolarle. Io ne ho fatte parecchie potete farle girare tutto intorno alla torta o se vi stufate farne un po’ come motivo.
Srotolare la pasta sfoglia mettere i rotoli di zucchina tutto intorno alla torta posizionare sul fondo le fette di prosciutto crudo, le zucchine grigliate avanzate ,spalmare il fondo con la ricotta rimasta, aggiungere le uova sbattute con il parmigiano  grattugiato. Spennellare un pochino i rotoli di zucchina con acqua e olio per non farli bruciare e mettere la torta in forno per circa una mezz’ora a 180 gradi.  Ora non mi resta che augurarvi buon appetito stelline.

Se questa ricetta vi è piaciuta venite a trovarmi su Facebook PRONTO E SFORNATO

Antipasti, Senza categoria ,

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Strudel salato di melanzane Successivo Nastri di zucchine con la menta tritata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.