Crea sito

Torta salata pomodorini e trito croccante mediterraneo

La torta salata pomodorini e trito croccante mediterraneo è un antipasto particolarmente adatto al periodo estivo. Questa torta salata si può mangiare calda ma anche fredda e può accompagnare anche aperitivi e buffet.

Questo piatto ha un sapore particolarmente aromatico e il trito, tutto mediterraneo, preparato mischiando pangrattato con erbe come basilico, timo e rosmarino e con un pezzetto di aglio, per compensare il sapore dolce dei pomodorini dona croccantezza e un sapore deciso alla nostra torta salata.

Se questa ricetta vi è piaciuta guarda anche

Torta salata rustica pomodoro cipolle e stracchino

Torta salata patate scamorza e pomodori

Torta salata girasole vegetariana

Torta salata ai pomodori ricetta rustica

Torta salata pomodorini
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia
  • 20 Pomodorini ciliegino
  • 3 cucchiai Pangrattato
  • 1 ciuffo Basilico
  • 1 ciuffo Rosmarino
  • 1 ciuffo Timo
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano (Grattugiato)
  • 1/2 spicchio Aglio

Preparazione

  1. Torta salata pomodorini

    Srotolate la pasta sfoglia e ponetela in una teglia rivestita con la carta da forno. Tritate finemente le erbette mediterranee che avrete preparato  (basilico, rosmarino e timo). Eliminate l’anima verde interna dall’aglio ( che è la parte indigesta dell’aglio stesso) e tritatelo insieme con le erbette mediterranee. Aggiungete il trito  al pangrattato e mescolate bene il tutto con un cucchiaio . Tagliate i pomodorini ciliegino a metà. Ora spolverate la pasta sfoglia con il trito di pangrattato, erbe e aglio ponete sopra i pomodorini ciliegino spolverate ancora con il trito aromatico e finite con il parmigiano grattugiato. Irrorate con un filo di olio extravergine d’oliva e infornate  a 180 gradi per circa mezz’ora. Sfornate e servite buona sia calda che tiepida che fredda.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta se l’hai provata lasciami un commento o una faccina e non dimenticare di venire a trovarmi su Facebook o su Instagram o su Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.