Torta allo yogurt e marmellata

La torta allo yogurt e marmellata è una torta vestita per le feste pur essendo semplice e con pochi grassi farà un figurone sulle vostre tavole. Morbida e umida di conserva per qualche giorno e la potrete usare anche come dolce per la colazione. Per questa preparazione ho utilizzato un prodotto che adoro lo yogurt e non uno qualunque ma lo Yogurt Famù all’albicocca .

FaMù è il buono che fa bene: tutto il gusto allegro delle albicocche in uno yogurt fresco e cremoso che piace a tutti. La differenza dello yogurt FaMù sta nella pazienza, quella che serve a selezionare il miglior latte piemontese e quella che occorre per lavorarlo senza fretta. Dopo aver concentrato il latte facendone evaporare una parte, aspettiamo tutto il tempo che ci vuole perché i fermenti lavorino fino a raggiungere un equilibrio sorprendente fra l’aroma del latte e l’acidità dello yogurt. Ne vale la pena: dopo 12 ore, moltissimo lattosio viene trasformato in acido lattico e lo yogurt diventa digeribile e leggero.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 39 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 1 vasetto Yogurt alla frutta
  • 1 vasetto Zucchero
  • 2 vasetti Farina
  • 1 vasetto Fecola di patate
  • 1 vasetto Olio di semi
  • 1/2 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 200 g Marmellata di prugne
  • 2 fogli Gelatina in fogli
  • Zucchero a velo (Per la decorazione)

Preparazione

  1. Lavorate le uova con lo zucchero con le fruste elettriche per almeno  7 minuti. Aggiungete lo yogurt e l’olio di semi e continuate a montare. Miscelate la farina, con la fecola di patate e li lievito e unite il tutto  al composto. Quando risulta omogeneo e senza grumi trasferite nella tortiera. Spingete il preparato dal centro verso i bordi la torta lieviterà senza la cupola e potrete lavorarla meglio.

  2. Infornate per 30 minuti a 180 gradi. Fate raffreddare e con l’aiuto di uno svuota muffin fate tanti cerchi come da immagine.

  3. Fate ammorbidire la gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Ponete la marmellata in una padella con la gelatina fate riscaldare e riempite i buchi fatti in precedenza. Spolverate con lo zucchero a velo e buon appetito

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta se l’hai provata lasciami un commento e non dimenticare di venire a trovarmi su Facebook pronto e sfornato 

/ 5
Grazie per aver votato!
Dolci, Dolci light, Torte

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Biscotti da regalare Successivo Centrifugato detox arancia mela melagrana e limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.