Torcetti di sfoglia alla Nutella

I torcetti di sfoglia alla Nutella sono un dolce molto semplice da preparare ma soprattutto molto goloso. Sono stati perfetti per una cena tra amici organizzata all’ultimo minuto. Sono risultati molto conviviali e ve lo assicuro non ne sono avanzati per la prima colazione 🙁 . Sarà merito della Nutella che è la  crema alle nocciole più famosa e consumata al mondo ma questi dolcetti sono risultati veramente buonissimi. Preparati in meno di mezzora tempo che comprende sia la preparazione che la cottura e  hanno fatto la loro figura e soprattutto mi hanno fatto fare una bellissima figura con pochissima spesa di tempo. Insomma come si dice minimo impegno massima resa rende benissimo l’idea. I torcetti di sfoglia  alla Nutella possono essere perfetti anche per la merenda dei bambini ma anche per accompagnare un fine pasto oltre modo goloso. Se non volete utilizzare la Nutella è anche possibile utilizzare la versione casalinga della stessa più sana qui il link della crema alle nocciole casalinga.

 

 

Torcetti di sfoglia alla Nutella
Torcetti di sfoglia alla Nutella

Torcetti  di sfoglia alla Nutella

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1/2 barattolo di Nutella (bicchiere)
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di latte

Preparazione:

Strotolate il rotolo di pasta sfoglia e ripiegatelo a metà. Su una delle metà spalmate abbondantemente la Nutella, richiudete con l’altra metà della pasta sfoglia. Tagliate la pasta sfoglia ripiena di Nutella in listarelle di larghezza di circa 2 cm.  Spennellate con il latte, passate le listarelle nello zucchero semolato. Torcete le listarelle così ottenute e posizionatele  su una teglia rivestita con la carta da forno. Cuocete il tutto per circa 15 minuti a 180 gradi fino a che risultino dorate.

Se questa ricetta vi è piaciuta, o se l’hai provata lasciami un commento e non dimenticarti di venirmi a trovare su Facebook PRONTO E SFORNATO

Dolci, Dolci light, Finger food

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Involtini di salmone Successivo Patatine fritte croccanti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.