Crea sito

Tartufi salati

I tartufi salati sono un antipasto semplice e colorato che si prepara velocemente e che vi farà  fare un figurone con i vostri ospiti.

I tartufi salati sono dei perfetti finger food per le feste e li potrete preparare con le panature più diverse semi di sesamo, semi di papavero, paprika, granella di noci, semi di girasole e di lino.

I tartufi salati sono dei bocconcini di formaggio io ho utilizzato la gorgonzola al mascarpone ma potrete utilizzare anche del formaggio caprino fresco.

Se questa ricetta vi è piaciuta vedi anche:

Corona di formaggi antipasto di Natale

Risotto rosso ai formaggi

Biscotti salati al formaggio

Nachos al formaggio (per cena messicana)

Tartine con crema di gorgonzola

Albero di rotoli di crespelle

Tartufi salati
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: No Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 250 g Gorgonzola (Al mascarpone)
  • q.b. Semi di sesamo
  • q.b. Semi di papavero
  • 30 g Granella di noci
  • q.b. Paprika dolce
  • Semi misti
  • 2 cucchiai Grana padano (Grattugiato)

Preparazione

  1. Tartufi salati

    Per preparare i nostri tartufi salati occorrerà lavorare la gorgonzola con il mascarpone con il grana fino ad ottenere una crema.

    Con un cucchiaino create tante piccole palline che poi andrete a modellare con le mani.

    Ponete in un piatto piano i semi di sesamo e rotolate qualche pallina nei semini in modo da ricoprirle.

    Fate lo stesso con i semi di papavero e con i semi misti che avrete precedentemente tostato.

    Ponete in un piatto la paprika dolce e rotolate alcune palline di formaggio.

    Fate la stessa cosa con la granella di noci facendo ben aderire la granella.

    Disponete i tartufi salati in un piatto da portata e servite.

Note

Vuoi ricevere ogni giorno ricette facili e veloci in modo totalmente GRATUITO? Iscriviti al mio canale Messenger. Come? Semplice vai qui https://m.me/prontoesfornato  e clicca su INIZIA ogni giorno tre proposte per organizzare i tuoi pasti .

Se questa ricetta ti è piaciuta non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.