Sugo zucchine e pesto

Il sugo zucchine e pesto è un sugo molto fresco particolarmente adatto al periodo estivo. Le zucchine sono la verdura principe dell’estate. Le zucchine sono un’ortaggio ipocalorico, molto adatto nelle diete. Inoltre le zucchine si cuociono in fretta e si prestano particolarmente ai sughi per accompagnare la pasta. L’abbinamento con il pesto genovese è per me perfetto, le zucchine hanno infatti un sapore delicato e il pesto  dona a questo sugo un gusto unico oltre che con un po’ di carattere. Il sugo che propongo è una ricetta tutta italiana e soprattutto con prodotti a km zero assolutamente autoctoni. Il pesto è una salsa a base di basilico fresco che viene tritato insieme con aglio e pinoli ed amalgamato con olio extravergine di oliva nel link la ricetta originale del pesto alla genovese.

Sugo zucchine
Sugo zucchine

 

Sugo zucchine e pesto

Ingredienti:

  • 2 zucchine piccole
  • olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di pesto genovese
  • 1 pomodoro costoluto
  • 1 spicchio di aglio

Preparazione:

Dopo aver lavato accuratamente le zucchine, spuntatele da ambo i lati. Dopo averle asciugate per bene grattugiatele con la grattugia a fori larghi. In una padella intanto mettere un filo d’olio extravergine di oliva con lo spicchio d’aglio e fatelo scaldare. Aggiungete infine le zucchine grattugiate e fatele cuocere per circa 10 minuti fino a quando risulteranno molto morbide. Pelate infine a vivo il pomodoro io ho utilizzato quello costoluto,  tritatelo grossolanamente con l’ausilio di un coltello ed infine unitelo alle zucchine. Continuate la cottura per circa 10 minuti. Togliete per ultimo lo spicchio d’aglio ed unite infine il pesto alla genovese e se fosse necessario ancora un filo d’olio. Condite la pasta con questo sugo e non mi resta che augurarvi buon appetito stelline.

Se questa ricetta vi è piaciuta, se l’avete provata lasciatemi un commento e non dimenticarti di venirmi a trovare su Facebook PRONTO E SFORNATO

sughi

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Girelle al cioccolato Successivo Crepes alla nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.