Sugo ai calamari leggermente piccante

Questo sugo ai calamari è  veramente speciale é stato il sugo che ha accompagnato il primo piatto di un pranzo con delle amiche organizzato all’ultimo momento. Un sugo semplice assolutamente dietetico insomma da provare. La ricetta originale richiederebbe per il sugo il fumetto di pesce ma a me non piace molto, pertanto l’ho sostituito semplicemente con un po’ di acqua di cottura della pasta, il sugo tende infatti ad asciugarsi un pochino. Questo sugo è particolarmente adatto ai paccheri che è una pasta grande che è perfetta per accogliere questo tipo di sugo. Essendo un sugo ricco di gusto se ne avanzate un pochino non buttatelo potrete utilizzarlo per accompagnare un’aperitivo sfizioso presentandolo su delle fette di pane casereccio tostate o anche su del pan toast tostato farete un figurone con la cucina degli avanzi che è sempre la mia preferita, perchè dare un nuovo utilizzo a dei piatti già fatti secondo me è bellissimo sentirti dire che è buonissimo non so mi rende sempre orgogliosa e a voi?. Buon appetito stelline.

SUGO ai CALAMARI
SUGO ai CALAMARI

Sugo ai calamari

Ingredienti

  • 400 gr di anelli di calamaro
  • 400 gr di pasta grande (paccheri o calamari)
  • 2 spicchi di aglio
  • 200 gr di polpa di pomodoro
  • Olio extravergine qb
  • Peperoncino (a gusto)
  • Origano

Preparazione
In un tegame largo fare soffriggere l’aglio in un filo d’olio. Unire gli anelli di calamari ( io li ho un pó tagliati) precedentemente sciacquati e asciugati. Tendono a fare un pó di acqua io preferisco eliminarla. Quando rimangono asciutti aggiungere la polpa di pomodoro e un filo d’olio coprire il tegame e continuare con la cottura per almeno 40 minuti. Aggiungere peperoncino e origano al sugo e verificare che non sia troppo asciutto e se il caso aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta scelta . Scolare la pasta e condire abbondantemente con il sugo preparato . Buon appetito stelline.

Se questa ricetta vi è piaciuta e l’avete provata, lasciate un commento e non dimenticatevi di seguirmi su Facebook pronto e sfornato

Pesce, Preparazioni di base, sughi

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Bombette pugliesi (ricetta regionale) Successivo Grazie alla mia nipotina Mira

Un commento su “Sugo ai calamari leggermente piccante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.