Sformatini di porri e zucchine

Gli sformatini di porri e zucchine sono un’antipasto prettamente invernale, stagione in cui i porri di Cervere danno il meglio di loro. Oggi in più  mi hanno portato delle uova freschissime e così non ho resistito .
Questo antipasto gli sformatini di porri e zucchine non è semplicissimo ma con piccoli accorgimenti questa ricetta è assolutamente possibile da seguire proprio da tutti. Spero di avere vostri commenti o consigli.

Sformatini di porri e zucchine
Sformatini di porri e zucchine

Sformatini di porri e zucchine

Ingredienti

  • 1 porro (io ho usato quello di Cervere è spettacolare)
  • 1 zucchina
  • Mandorle tritate
  • Latte qb
  • 2 uova grandi
  • Per crema al parmigiano
  • 30 gr di burro
  • 30 gr di farina
  • 500 gr di latte
  • 1 manciata di grana grattugiato
  • Sale e noce moscata qb

Preparazione
Private la zucchina del picciolo e della parte finale e grattugiatela con la grattugia a fori grandi.

In una padella ,io uso quelle con fondo in pietra che non necessitano grassi altrimenti aggiungete un goccio d’olio, fare appassire il porro tagliato finemente a rondelle. Aggiungere una mezza tazzina di latte e lasciate cuocere fino ad assorbimento. In un altra padella fate cuocere la zucchina per una decina di minuti finchè diventano morbidezza. In ima terrina alta aggiungere le zucchine al porro frullate il tutto con due uova. In un tegame fare sciogliere il burro, unire la farina e con l’aiuto di una frusta aggiungere il latte a filo continuate a mescolare fino a eliminazione dei grumi. Portare a bollore aggiungere il grana grattugiato e chiudere il fuoco. Tenere da parte 4 cucchiai di besciamella. Aggiungere la besciamella così ottenuta al precedente preparato e mettere negli stampi di silicone mettendo per finire una spolverata di mandorle tritate e cuocere a bagno maria per circa 30 minuti in forno a 180 gradi. (Gli stampi in silicone richiedono una cottura più lunga se usate i monodose di alluminio sempre a bagno maria potrebbero bastarvi 20 minuti. Sformare gli sformatini quando il silicone é freddo mettere un cucchiaino di besciamella calda sopra e Buon appetito stelline.

Se questa ricetta vi è piaciuta se l’hai provata lascia un commento e non dimenticarti di seguirmi su Facebook PRONTO E SFORNATO

Antipasti

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Battuta al coltello con coulis di pomodori Successivo Cannelloni al forno (ricetta della mamma)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.