Sfogliatine alle mele

Le sfogliatine alle mele sono un dolce veloce che può essere utilizzato sia come dolce fine pasto che come dolce per la prima colazione. Sono veramente, facilissime da fare e vengono buone come quelle che troviamo dal panettiere. Unica accortezza dovete utilizzate mele croccanti le tipologie migliori a mio avviso sono la Renetta o le Granny Smith. Le sfogliatine alle mele sono un tipico prodotto da forno e per essere perfette devono essere cotte bene e pertanto devono risultare friabili e dorate al punto giusto. Le mele sono un frutto meraviglioso hanno pochi zuccheri e sono utili nel controllo della glicemia per i diabetici, inoltre sono ricche di vitamine A, E, C, è assolutamente digeribile e utile nel combattere il colesterolo cattivo.  E non ho ancora finito, la mela è utile nella cura dei problemi intestinali (stipsi e diarrea), ha omega 3 e aiuta a combattere i sintomi dell’asma insomma la mela proprio non deve mancare sulle nostre tavole in tutte le sue forme.

Sfogliatine alle mele
Sfogliatine alle mele

SFOGLIATINE ALLE MELE

Ingredienti:
– 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
– 2 mele Granny Smith o renette
– 1 cucchiaio di zucchero
– 2 cucchiai di marmellata di albicocche
– 1 limone il succo

Preparazione:
Srotolare la pasta sfoglia e creare tanti rettangoli quante saranno le nostre sfogliatine. Pelare le mele e tagliarle a fettine sottili e bagnarle con il succo di limone in modo tale che non anneriscano. Ora spalmare il centro della sfogliatine con la marmellata e disporre le mele a ventaglio nel senso della lunghezza. Ora creare un bordino alla nostra sfogliatina, ripiegando leggermente il bordo, spolverizzate con lo zucchero e cuocere in forno caldo per 15 minuti a 180′. Devono essere dorate e croccanti, buon appetito stelline.

Se vi è piaciuta la ricetta vieni a trovarmi su Facebook su Pronto e sfornato

Dolci, Finger food, Ricette veloci , ,

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Straccetti di pollo allo zafferano Successivo Pasta alla Norma (ricetta Siciliana)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.