Salsa tonnata (ricetta rustica casalinga)

La salsa tonnata ricetta rustica è una ricetta che sta alla base della tradizione Piemontese. È una salsa molto gustosa che potrà essere utilizzata per accompagnare carni come  la lingua di vitello o il girello di vitello creando con l’accoppiata in questo modo il famosissimo vitello tonnato. Tuttavia questa salsa tonnata rustica potrà esssere perfetta anche come abbinamento per guarnire verdure come ad esempio i peperoni cotti al forno, o per riempire cestini creati con pomodorini  freschi  svuotati dei semi. Insomma questa salsa sarà il vostro jolly in cucina che risolverà un sacco di problemi. Creando tanti gustosi abbinamenti.

Salsa tonnata
Salsa tonnata

Salsa tonnata (ricetta rustica casalinga)

Ingredienti:

  • maionese fatta a mano
  • 80 gr di tonno in olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di capper dissalati di Pantelleria
  • 2 filetti di acciughe sott’olio

Preparazione:

Scolate per bene il tonno dall’ olio d’oliva e dopo averlo posto in un piatto piano, provvedete a schiacciarlo per bene anche con l’aiuto di una forchetta fino a ridurlo a una crema morbida. Ponete a questo punto i capperi di Pantelleria sotto sale in un colino e dissalateli accuratamente sotto l’acqua corrente, poi strizzateli, e asciugateli per bene su carta assorbente ed infine tritateli finemente con i filetti di acciughe che avrete provveduto a scolare accuratamente  dall’olio di conservazione. Unite il trito così ottenuto al tonno ridotto a crema. Dopo aver preparato la maionese fatta a mano con ricetta presente in questo link aggiungetene qualche cucchiaio al nostro preparato, di tonno, capperi e acciughe e mescolando accuratamente create in questo modo la nostra salsa tonnata rustica. Aggiungete  se necessario altra maionese fino ad ottenere la salsa con la giusta consistenza o meglio con la consistenza da voi desiderata.

Se questa ricetta vi é piaciuta, se l’hai provata,  lasciami un commento e non dimenticarti di venirmi a trovare su Facebook pronto e sfornato.

 

Antipasti, Preparazioni di base, Scuola di cucina

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Raviole ris e coi (ricetta Piemontese) Successivo Arancini di riso al forno (ricetta siciliana)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.