Roselline di sfoglia di mele

Un dolce molto bello, le roselline di sfoglia di mele sono un dessert d’effetto perfette per una cena romantica ma sono anche un dolce leggero con pochi zuccheri adatto anche ai diabetici, facendo sempre attenzione ai grassi di cui la pasta sfoglia é ricca. Le roselline di sfoglia sono facili da fare e cotte sono veramente belle un dolce peccato mangiarle.

 

Roselline di sfoglia
Roselline di sfogliatina 

ROSELLINE DI SFOGLIA DI MELE

Ingredienti:
– 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
– 2 cucchiai di marmellata di albicocche (possibile usare anche quella senza zucchero)
– 2 mele rosse Melinda
– Zucchero qb per spolverare

Preparazione:
Tagliare la pasta sfoglia in sei rettangoli. Tagliare le mele a fettine sottili senza pelarle per ammorbidirle passarle in padella con un cucchiaino di zucchero e 1 cucchiaio di limone per qualche minuto. Ora mischiare la marmellata con un cucchiaino di acqua e spennellate le strisce di sfoglia. Disporre le mele in orizzontale sul bordo in modo che la buccia sborsi dal rettangolo di pasta. Ora ripiegate la restante striscia di pasta sfoglia e arrotolate la sfoglia su se stessa in modo da creare le nostre roselline. Mettete le roselline in dei pirottini di alluminio o negli stampi per muffin e fare cuocere per 20 minuti a 180 gradi spolverate di zucchero e buon appetito stelline.

Se vi è piaciuta la ricetta vieni a trovarmi su Facebook su Pronto e sfornato

Dolci, Finger food ,

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Grissini tipo rubatá Successivo Straccetti di pollo allo zafferano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.