Crea sito

Risotto rosso con cuore filante

Il risotto rosso con cuore filante é nato per caso in una giornata calda in cui non avevo voglia di pasta😉. Il risotto al pomodoro é semplice e non appesantisce. Il cuore filante una chicca che lo rende tanto goloso. Il riso è il cereale più consumato nel mondo, in Italia abbiamo la fortuna di avere delle aree molto vocate a questa coltivazione, ad esempio il Vercellese, il Novarese dove le risaie sono un fattore identificativo del territorio e la Lombardia nella zona del Mantovano. Le qualità coltivate in Italia e più conosciute sono sicuramente l’Arborio e il Carnaroli entrambe particolarmente vocate alla preparazione dei risotti. Cosa mi resta da dire se non buon appetito stelline✨✨.

Risotto rosso con cuore filante

Risotto rosso con cuore filante
Risotto rosso con cuore filante

Ingredienti:

  • 3/4 cucchiai per persona di riso arborio
  • 1 cucchiaio di fondo di cottura digeribile 
  • Olio d’oliva qb
  • 4 cucchiai di passata di pomodoro
  • 50 gr di taleggio da fare a cubetti
  • Brodo vegetale qb
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato

Preparazione

In un tegame fare tostare per qualche minuto il riso sempre mescolando per non farlo attaccare. Aggiungere un mestolo di brodo vegetale e quando é riassorbito aggiungere il seguente, unire la passata di pomodoro e fare cuocere continuando ad aggiungere il brodo per circa 15 minuti. Aggiungete il fondo di cottura digeribile e continuare ancora per cinque minuti. Quando ha raggiunto la consistenza a voi gradita (insomma piú o meno al dente) chiudete il fuoco aggiungete un cucchiaio abbondante di parmigiano grattugiato mescolare e chiudere con il coperchio e fate riposare qualche minuto. Servire creando delle cupolette di riso in cui interno inserirete  un cubetto di taleggio e coprendolo in modo da creare l’effetto filante.

Vuoi ricevere in modo totalmente GRATUITO le mie ricette? Iscriviti al mio canale Messenger. Come? Semplice vai qui https://m.me/prontoesfornato e clicca su INIZIA ogni giorno tre proposte per organizzare i tuoi pasti .
Se questa ricetta ti é piaciuta non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

Pubblicato da prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.