Risotto rosso ai formaggi

Il risotto rosso ai formaggi è stato il mio pranzo della domenica ed è stato un vero successo infatti è piaciuto proprio a tutti.

L’abbinamento riso rosso e formaggi ha infatti trasformato un risotto rosso buono ma senza carattere in un risotto cremoso e grazie alla  presenza gorgonzola con un sapore deciso e leggermente piccante.

Inoltre sempre nell’ottica del riuso, perché in cucina nulla si butta ma tutto si trasforma; se per caso ne avanzaste,cosa assai difficile, il risotto rosso ai formaggi lo potrete utilizzare per rendere più gustosi i ripieni nelle torte salate, o perché no per arricchire le polpette o le frittate .

Se questa ricetta vi è piaciuta vedi anche:

Risotto rosso con cuore filante

Risotto allo zafferano

Risotto con asparagi selvatici

Riso Venere con gamberi e verdure croccanti

Risotto ai formaggi filante e cremoso

Risotto rosso ai formaggi
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 18 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 16 cucchiai Riso Arborio
  • 1 filo Olio di oliva
  • 1/2 Cipolle
  • 1/2 Carote
  • 3 cucchiai Passata di pomodoro
  • 50 g Gorgonzola
  • 50 g Parmigiano reggiano (Grattugiato)
  • 10 g Burro (Per mantecare)
  • q.b. Brodo vegetale

Preparazione

  1. Risotto rosso ai formaggi

    In una pentola capiente fate tostare il riso. Aggiungete un filo di olio di oliva e il trito di cipolla e carota mescolate e unite uno ad uno i mestoli di brodo vegetale, il passato di pomodoro e rimestate.

    Sempre mescolando continuate ad aggiungere il brodo quando vedete che è consumato.

    Continuate la cottura in questo modo per circa 17/18 minuti.

    Spegnete il fuoco aggiungete i formaggi e il burro per la mantecatura e mescolate accuratamente.

    Coprite il riso per qualche minuto con un coperchio e poi servitelo con delle scaglie di parmigiano.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta se l’hai provata lasciami un commento o una faccina o se ti va fotografa la ricetta fatta da te e pubblicala su Instagram con l’hastag #prontoesfornato la pubblicherò sulla mia bacheca di Facebook e non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

Primi

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Mummiette sullo stecco Successivo Occhi di Halloween

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.