Crea sito

Polpette spaventose per Hallowen

Le polpette spaventose sono il secondo piatto perfettamente a tema Halloween e come sapete manca meno di una settimana alla sera più dark dell’anno e bisogna iniziare a pensare al menù.
Ho chiamato questo piatto polpette spaventose perché galleggiano in un mare rosso sangue con quegli occhioni sporgenti che sono inquietanti per gli ignari ospiti.
Queste polpette sono semplici e veloci da preparare e i bambini in particolar modo ci andranno matti Potrete anche creare con i più piccoli tante mostruose e spaventose polpette
Se questa ricetta ti è piaciuta vedi anche :
occhi-di-Halloween
tartine-di-halloween/
ragnetti di Halloween

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gCarne bovina macinata
  • 2 cucchiaiParmigiano Reggiano grattugiato
  • 1Uova piccola
  • 1 cucchiaioPangrattato
  • q.b.Olive verdi e nere denocciolate
  • 2 cucchiaiOlio di oliva
  • 250 gPassata di pomodoro
  • MezzaCipolle
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • padella larga
  • Ciotola

Preparazione

Preparazione polpette spaventose
  1. In una ciotola mischiate la carne macinata con l’uovo, il parmigiano grattugiato e il pangrattato.

    Salate e pepate e iniziate a creare con le mani delle piccole palline.

  2. Tagliate a rondelle le olive verdi e nere e premendo leggermente fatele aderire alle polpette creando gli occhi delle nostre polpette.

  3. In una padella larga ponete l’olio la cipolla tritata e fate cuocere qualche minuto.

    Unite la passata di pomodoro e le polpette e fatele cuocere a coperchio chiuso per una mezz’ora.

Note

Vuoi ricevere ogni giorno ricette facili e veloci in modo totalmente GRATUITO? Iscriviti al mio canale Messenger. Come? Semplice vai qui https://m.me/prontoesfornato e clicca su INIZIA ogni giorno tre proposte per organizzare i tuoi pasti .
Se questa ricetta ti é piaciuta non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.