Pollo e salsiccia in padella ricetta rustica

Il pollo e salsiccia in padella ricetta rustica è un secondo molto ricco di gusto pur essendo molto semplice da fare. In questa preparazione il pollo è ulteriormente insaporito con peperoni e olive e se ne può tranquillamente fare un po’ di più e mangiare in giorni successivi. Il pollo è una carne molto magra adatta a tutti grandi e piccini e la salsiccia cotta insieme a questa carne rende questo piatto estremamente gustoso . Inoltre questo piatto oltre ad essere un piatto completo é abbastanza veloce da preparare e lo rende un perfetto  come salva cena da utilizzare in momenti di necessità .

 

Pollo e salsiccia
Pollo e salsiccia

Pollo e salsiccia in padella ricetta rustica

Ingredienti:

  • 300 gr di pollo tagliato a straccetti
  • 150 gr di salciccia
  • 1/2 cipolla rossa
  • olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di olive ttaggiasche denocciolate
  • olive verdi denocciolate
  • 1/2 peperone rosso
  • Sale fino rosa dell’Himalaya
  • capperi di Pantelleria dissalati

Preparazione:

Tagliate la carne del pollo a straccetti  e a tocchetti la salciccia e tenete il tutto da parte. Private ora il peperone dai filamenti bianchi interni tagliatelo a listarelle prima e poi a pezzi piccoli. Intanto in una padella o in pentola bassa ponete un filo di olio extravergine di oliva e la cipolla rossa tritata finemente fate insaporire, unite il peperone e fate cuocere il tutto per una quindicina di minuti fino a che il peperone si ammorbidirà. Unite le olive intere e tagliate in parte a rondelle , i capperi di Pantelleria dissalati sotto l’acqua corrente e asciugati in carta assorbente ed infine unite la carne e fatela scottare in circa dieci minuti. Salate poco se necessario e servite.

Se questa ricetta vi è piaciuta se l’hai provata lasciami un commento e non dimenticare di venire a trovarmi su Facebook nella mia pagina di Pronto e sfornato 

 

Piatti unici, Secondi

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Tartine salmone e ricotta ricetta veloce Successivo Cavolfiori fritti dorati e croccanti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.