Pollo cremoso ricetta

Rendere il pollo cremoso sembra un’impresa impossibile ma non lasciatevi demoralizzare la soluzione c’è ed è semplice e veramente golosa. Il pollo infatti ha il difetto di esssere notoriamente una carne asciutta. La crema che ho preparato  è ottenuta frullando del formaggio cremoso con del prosciutto cotto e come salsina di accompagnamento si sposa veramente bene con il pollo. L’abbinamento piacerá di sicuro ai bambini ma non solo a loro. Ora non vi resta che assaggiarlo e a me di augurarvi buon appetito stelline.

Pollo cremoso
Pollo cremoso

Pollo cremoso

Ingredienti:

  • 1/2 petto di pollo
  • 1 fetta di prosciutto cotto
  • 70 gr di formaggio cremoso tipo Philadelphia
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • Burro qb
  • 2 cucchiai di panna fresca

Preparazione:
Tagliate il petto di pollo in tante mini fettine sottili piú che potete. O fatevele tagliare dal macellaio e fatevele battere un pochino .
In una padella fare sciogliere una noce di burro e aggiungete le fettine di pollo. Fatele cuocere su ambo i lati e stemperare il tutto con qualche cucchiaio di succo di limone fino alla loro doratura.
image
Trasferire le fettine in un piatto da portata tenendole in caldo.
Ora prepariamo la crema frullando il prosciutto, con il formaggio cremoso e la panna.
Trasferite la crema in padella aggiungendo un cucchiaio d’acqua e fate sciogliere per bene.image
Ora passare le fettine nella cremina e servite. Non mi resta che augurarvi buon appetito stelline.

Se questa ricetta vi è piaciuta se l’hai provata lasciami un commento e non dimenticarti di seguirmi su Facebook PRONTO E SFORNATO

Secondi

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Nasello con sugo alle olive e capperi Successivo Riso basmati alle zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.