Il pollo con marinatura veloce che vi propongo esulerà un po’ dalle solite marinature, che vogliono che il pollo riposi per almeno mezza giornata nei sapori, sicuramente  ne assimilerà molti di gusti ma per chi come me di tempo ne ha poco vi propongo una marinatura veloce sì ma che non vi farà rimpiangere i gusti e soprattutto i sapori delle tradizionali marinature. Per la preparazione ho utilizzato come taglio il sovracoscia, che il vostro macellaio di fiducia provvederà a spellare, sgrassare e aprire in modo tale da ottenere una bella fettina soprattutto morbida e non asciutta come invece spesso risulta il petto di pollo. Il segreto buon olio, tanti aromi e un po’ di voglia di massaggiare la carne per qualche minuto. Il pollo è una carne meravigliosa tuttavia un po’ asciutta con questa marinatura acquisisce una morbidezza particolare.

Pollo con marinatura veloce
Pollo con marinatura veloce

Pollo con marinatura veloce

Ingredienti:

  • 4 sovracosce di pollo spellate e aperte a fettine
  • olio di oliva
  • rosmarino, timo, maggiorana
  • carota
  • sedano
  • 1 cucchiaino scarso di pepe verde e rosa

Preparazione:

Tritate finemente la carota e il sedano e le erbe aromatiche, mettere in una terrina capiente, aggiungere un filo d’olio di oliva il pepe rosa e verde e le nostre sovracosce e massaggiare il tutto con le mani per alcuni  minuti in questo modo la carne risulterà più morbida ma soprattutto acquisirà i sapori che avremo messo insieme. La marinatura veloce è subito pronta, tuttavia se avete tempo potete tranquillamente lasciare in marinatura la carne per il tempo che avrete a disposizione, e si può procedere subito con la cottura, senza ulteriori grassi perchè tanto la carne è già unta di olio e pertanto non necessita di altro condimento. Può essere grigliato sulla griglia elettrica o in padella come sempre senza aggiunta di  ulteriori grassi. La cottura affinchè la carne risulti morbidissima a mio avviso non deve essere stra cotta, deve risultare ancora leggermente rosata per dare il meglio di sè.

Se questa ricetta vi è piaciuta seguimi su Facebook PRONTO E SFORNATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.