Piselli e prosciutto contorno semplice ma non banale

Piselli e prosciutto é un contorno semplice è vero, forse visto e rivisto vero ma sinceramente non mi stufa mai. Questo contorno lo si può preparare in ogni periodo dell’anno e soprattutto si presta a tante piccole rivisitazioni. Buono l’abbinamento con il prosciutto cotto, ma va bene sostituirlo con quello crudo, con lo speck, con la pancetta a cubetti e chicca provata e molto piaciuta con la fesa di tacchino a fette tagliata a listarelle veramente spaziale e assoluta da provare. Anzi se lo fate lasciatemi un commento sono sicura che lo apprezzerete😉. I piselli li potete usare freschi, surgelati o in salamoia insomma come piú li preferite. I piselli sono dei legumi molto versatili e il loro gusto dolce e delicato vi conquisterà .

Piselli e prosciutto
Piselli e prosciutto

Piselli e prosciutto contorno semplice ma mai banale

Ingredienti:

  • 400 gr di piselli (freschi, surgelati o in salamoia)
  • olio extravergine d’oliva
  • sale fino rosa dell’Himalaya
  • cipolla rossa di Tropea
  • acqua qb
  • 100 gr di prosciutto cotto (crudo, speck o fesa di tacchino )

Preparazione:

In una padella larga mettere un filo di olio extravergine d’oliva . Tritate finemente un pezzetto di cipolla rossa di Tropea, aggiungetelo in padella lasciate insaporire qualche minuto ed unire i piselli (surgelati, freschi o in salamoia, per questi la cottura sarà più breve). Unire un 1/2 bicchiere di acqua, chiudete la padella con il coperchio e continuate la cottura per circa una mezz’ora  (per piselli freschi e surgelati) un quarto d’ora per piselli in salamoia. Tritate le fette di prosciutto cotto o la fesa di tacchino a listarelle sottili e poi a dadini. Unite il tutto ai piselli fate saltare per qualche minuto  in modo da fare insaporire il tutto per bene.

Se questa ricetta ti è piaciuta, se l’hai provata, lasciami un commento e non dimenticarti di venirmi a trovare su Facebook alla mia pagina Pronto e sfornato.

 

Contorni, Piatti unici, Ricette veloci

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Risotto ai formaggi filante e cremoso Successivo Kinder cereali fatto in casa come quello vero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.