Pici all aglione ricetta originale Toscana

I pici all aglione ricetta originale sono una specialità della tradizione Toscana in particolare della zona vicino a Siena. I pici sono una pasta lunga rustica e assomigliano molto a degli spaghettoni.  Invece l’aglione é un aglio molto grande che si coltiva soltanto nella ValdiChiana, ogni testa arriva a pesare fino a mezzo chiligrammo raggiungendo un costo ragguardevole. Questo piatto é molto gustoso e saporito restando tuttavia delicato. L’aglione é difficile da trovare pertanto se comunque volete provare questa ricetta potrete sostituire l’aglione con un aglio di buona qualità ad esempio quello coltivato nel territorio di Caraglio in provincia di Cuneo che é un Presidio Slow Food. L’aglione ha l caratteristica di sciogliersi letteralmente se tuttavia utilizzate un aglio diverso dall’aglione abbiate cura di tritarlo molto finemente schiacciandolo anche con l’apposito strumento.

Pici all aglione ricetta originale
Pici all aglione ricetta originale

Pici all aglione ricetta originale

Ingredienti per due persone:

  • 160 gr di pici
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di vino bianco dealcolizzato
  • 400 gr di polpa di pomodoro a cubetti
  • 20 gr di guanciale di maiali di cinta senese
  • 2 spicchi di aglione o di aglio di Caraglio
  • sale grosso qb per salare l’acqua
  • pecorino grattugiato

Preparazione:

Pulite l’aglione (o in mancanza l’aglio di Caraglio Presidio Slow Food) privatelo del germoglio interno e tritatelo finemente anche aiutandovi con l’apposito strumento spremi aglio.  Tagliate a cubetti piccolissimi il guanciale di maiale di cinta senese. In una padella ponete l’olio extravergine d’oliva e il trito dell’aglione e fate soffriggere per circa cinque minuti schiacciandolo ancora con la forchetta. Aggiungete il vino bianco dealcolizzato, ed unite la polpa di pomodoro a cubetti e il guanciale tagliato a cubetti. Continuate la cottura a fuoco dolce ancora per circa 15 minuti.  Fate cuocere i pici in abbondante acqua salata, ( i tempi sono molto lunghi dai 21 ai 25 minuti) condite con il sugo all’aglione e servire con abbondante pecorino grattugiato se vi piace.

Se questa ricetta vi é piaciuta se l’hai provata lasciami un commento e non dimenticarti di venirmi a trovare su Facebook Prontoesfornato

Piatti unici, Primi, Ricette Vegetariane

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Ratatouille al profumo di rosmarino Successivo Tiramisù alle pesche fresche e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.