Patate al rosmarino

Le patate al rosmarino sono un contorno che non stufa mai. Molto versatili potranno accompagnare qualsiasi secondo di carne. Sono molto semplici da fare e soprattutto hanno pochissimi grassi, ho infatti utilizzato solamente un filo d’olio extravergine d’oliva e le patate per non friggerle troppo le ho prima bollite e solo dorate e insaporite in padella con il rosmarino. Le patate ovviamente sono ricche di carboidrati ma non carboidrati qualunque ma quelli complessi che sono molto adatti alla dieta dei diabetici. Infatti favoriscono una regolarizzazione della glicemia  e soprattutto dei valori di zucchero nel sangue. Tuttavia  è importante non abbinarle soprattutto nello stesso pasto ad altri carboidrati come pasta o riso. Non sonoalimenti ipocalorici pertanto è importante non esagerarne nell’uso. Questi tuberi contengono buone quantità di potassio, di vitamina C e come ho detto prima di carboidrati complessi. Le patate hanno proprietà disinfiammatorie importanti le fette delle patate sono addirittura utili in caso di ustioni applicate direttamente sulla bruciatura, ma anche nella cura di emorroidi , ulcere e coliche, il loro uso è consigliato. Infine questi tuberi sono alimenti energetici che danno un forte senso di sazietà.

patate al rosmarino
patate al rosmarino

Patate al rosmarino

Ingredienti

  • 4 patate grandi
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio qb
  • Sale

Preparazione
Pelare le patate e bollirle in una pentola piena d’acqua per una ventina di minuti, devono risultare morbide quando proverete ad infilzarle con uno stecchino o con la forchetta. Scolatele e farle raffreddare, tagliatele a spicchi. A questo punto scaldare una padella con olio a sufficienza per cuocere, aggiungere le patate a spicchi, lo spicchio d’aglio e il rametto di rosmarino e continuare la cottura fino a doratura girandole ogni tanto salare e servire come accompagnamento a un buon arrosto.

Se questa ricetta vi è piaciuta o se l’hai provata lasciami un commento e non dimenticarti di seguirmi su Facebook PRONTO E SFORNATO

Contorni

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Pesche ripiene (Piemonte) Successivo Melanzane grigliate alla menta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.