Crea sito

Pasta per pane rustica con semi di sesamo

La pasta per pane rustica con semi di sesamo mi é servita come base per creare un pane molto particolare ma soprattutto croccante. Il pane fatto in casa é da sempre una mia passione e farlo bene per me è una vera missione. Il segreto, innanzitutto la farina che deve essere di ottima qualitá, io ne ho utilizzati di due tipi la farina 0 e la farina integrale di grano tenero del Molino G. Fratini un’Azienda che si trova tra le colline della provincia di Macerata a conduzione familiare che si occupa da tre generazioni sia della produzione di farina di  grano tenero che di olio extravergine d’oliva di grande qualitá. Infatti anche l’olio extravergine d’oliva é importante e  renderá il vostro impasto morbido e soprattutto il vostro pane fragrante, insomma unico.

Pasta per pane

    Pasta per pane

Pasta per pane rustica

Ingredienti:

  • 500 gr di farina 0 Molino G. Fratini
  • 250 gr di farina di grano tenero integrale
  • sale fino rosa dell’Himalaya
  • 50 gr di olio extravergine di oliva Molino Fratini
  • 25 gr di lievito di birra
  • 260 gr di acqua
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo

Preparazione:

Miscelate le due farine, quella 0 anche detta Manitoba e quella integrale di grano tenero, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e il sale fino rosa dell’Himalaya.  Ora sciogliete lo lievito di birra nell’acqua tiepida e unite la nostra acqua e lievito all’impasto fino ad ottenere una palla elastica che andrete ad incidere a croce e che lascerete riposare fino a che raddoppierá totalmenntenPotrete utilizzare questa base per creare panini, trecce che potrete guarnire con nuovi semi di sesamo, con semi vari di lino, girasole per un pane più rustico ai cereali.

Se questa ricetta vi é piaciuta se l’hai provata lasciami un commento e non dimenticarti di venirmi a trovare su Facebook pronto e sfornato

 

Pubblicato da prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.