Crea sito

Parmigiana di zucchine (non vi farà rimpiangere l’originale)

La parmigiana di zucchine non vi farà rimpiangere la più famosa parmigiana di melanzane. Dal gusto un pochino diverso ma che vi conquisterà per unicità. Le zucchine sono ortaggio principe dell’estate buone sia grigliate che fritte per questa preparazione anche se non amo particolarmente il fritto ho optato per questa soluzione sicuramente più gustosa.

Se questa ricetta vi è piaciuta vedi anche:
Zucchine marinate
Torta salata alle zucchine e mortadella
Melanzane grigliate con mousse di ricotta al pesto
Zucchine grigliate con briciole di pane
Patate grigliate morbide dentro e croccanti fuori
  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgZucchine
  • 500 gPassata di pomodoro
  • Olio di semi di arachide (Per friggere)
  • 2Uova
  • Origano
  • 100 gMozzarella
  • 100 gParmigiano grattugiato

Preparazione

  1. Tagliate a fette sottili le zucchine creando tante fettine rotonde. Mettete in una padella abbondante olio di semi di arachidi, fatelo scaldare e friggete le zucchine, ponete le zucchine fritte su carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso. Ora in una ciotola sbattete le uova, aggiungete la passata di pomodoro e l’origano .

  2. Mettete sul fondo di una teglia un cucchiaio di passata, emulsionato con le uova, sale e pepe. Poi aggiungete uno strato di zucchine, di nuovo  della passata di pomodoro , una bella manciata di parmigiano grattugiato e la mozzarella a dadini. Ricominciare fino a esaurimento degli ingredienti.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta se l’hai provata lasciami un commento e non dimenticare di venire a trovarmi su Facebook pronto e sfornato 

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.