Panzanella (tipico della Toscana)

La Panzanella è una preparazione tipica della tradizione Toscana, è un piatto della cucina povera ma molto adatto al periodo estivo, in quanto molto fresco e soprattutto veloce da fare. Gli ingredienti di cui si compone sono molto semplici, ovviamente essendo Toscana la ricetta, richiede il pane senza sale anche detto sciapo, in mancanza potete utilizzare un pane casereccio, a forno a legno sarebbe meglio, ma vista la difficoltà nel reperirlo  del giorno prima andrà bene lo stesso, i pomodori  (io utilizzo quelli costoluti che trovo i più gustosi), la cipolla (quella rossa di Tropea ha un gusto più delicato e soprattutto è più digeribile) e l’immancabile basilico (sarebbe preferibile quello genovese con la foglia piccola e che non deve essere tritato ma spezzato con le mani). Spezzando la foglia sprigionerà tutti i suoi aromi e renderà molto profumata la vostra panzanella  che è un piatto talmente semplice da essere, strepitoso! La panzanella è un piatto molto conviviale, è fresca, è saporita ed è semplicissima da fare,  adatta a tutti, bambini compresi, che ne andranno ghiotti.

PANZANELLA
PANZANELLA

 

Panzanella

Ingredienti:

  • 4 fette di pane toscano senza sale del giorno prima
  • 2 pomodori costoluti
  • 1/2 cipolla rossa di Tropea
  • 3 foglie di basilico
  • Olio d’oliva, aceto balsamico e sale qb

Preparazione:
Bagnare le fette di pane raffermo con dell’acqua. Pelare i pomodori costoluti e tagliarli a pezzetti metterli in una ciotola, tagliare a fettine sottili la cipolla, aggiungere il basilico spezzettato a mano. Condire con olio d’oliva, l’aceto e il sale. Mettere due cucchiaiate di composto su ogni fetta con anche un po’ di condimento. Lasciare riposare per una mezzora prima di servire rimarrà morbida e acquisirà tutti gli aromi tipici di questa preparazione. Non mi resta che augurarvi buon appetito stelline.

Se questa ricetta vi è piaciuta vienimi a trovare su Facebook PRONTO E SFORNATO

Antipasti, Finger food, Ricette Vegetariane, Ricette veloci ,

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Mini cupcake al limone Successivo Nastri di zucchine al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.