Crea sito

Panna cotta al parmigiano

La panna cotta al parmigiano è un’antipasto finger food che può essere preparato in anticipo e che vi farà fare un figurone con i vostri ospiti.

Potrete usare la panna cotta al parmigiano sia come antipasto che come accompagnamento all’aperitivo.

Per preparare la panna cotta al parmigiano ho utilizzato il Parmigiano Reggiano a 18 mesi del Caseificio San Pier Damiani  di San Prospero in provincia di Parma.

Il Caseificio San Pier Damiani è fondato da produttori di latte di medie e piccole dimensioni, opera da sempre nel rispetto delle severe regole produttive che garantiscono al Parmigiano Reggiano un profilo di eccellenza, qualità e sicurezza.

Se questa ricetta vi è piaciuta vedi anche:

Bignè al parmigiano

Cestini di parmigiano (senza glutine)

Salatini alla curcuma e parmigiano

Pomodorini ripieni di crema al parmigiano

Salsa al parmigiano

Sponsorizzato da Caseificio San Pier Damiani

Panna cotta al parmigiano
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 300 g Panna fresca liquida
  • 90 g Parmigiano reggiano (Del Caseificio San Pier Damiani)
  • 5 g Gelatina in fogli
  • 150 g Passata di pomodoro
  • q.b. Origano
  • 1 cucchiaio Olio di oliva
  • Pepe

Preparazione

  1. Panna cotta al parmigiano

    Mettete in ammollo la gelatina in due ciotole con acqua fredda dividendo i fogli in 3 e 2 grammi per 10 minuti.

    Grattugiate il parmigiano reggiano io ho utilizzato quello stagionato 18 mesi del Caseificio San Pier Damiani  e tenetelo da parte.

    Fate bollire la panna fresca aggiungete il Parmigiano reggiano grattugiato sempre mescolando con una frusta per non fare creare grumi, profumate con il pepe e unite 3 grammi di gelatina ammollata e strizzata.

    Distribuite la panna cotta nei bicchierini da finger food se volete potete inclinarli in modo da dargli un effetto bicolore come nella foto .

    Mettete a riposare la panna cotta per almeno due ore in frigorifero deve rassodarsi.

  2. Panna cotta al parmigiano

    Fate scaldare la passata di pomodoro unite l’origano un filo di olio di oliva e la restante gelatina strizzata.

    Ponete questo composto sulla panna cotta rassodata e fate nuovamente riposare in frigo fino al momento di servire.

Note

Vuoi ricevere ogni giorno ricette facili e veloci in modo totalmente GRATUITO? Iscriviti al mio canale Messenger. Come? Semplice vai qui https://m.me/prontoesfornato  e clicca su INIZIA ogni giorno tre proposte per organizzare i tuoi pasti .

Se questa ricetta ti è piaciuta non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.