Pane sfogliato all’olio d’oliva

Il pane sfogliato all’olio d’oliva  è stato un’esperimento molto ben riuscito. Fare il pane in casa, per me una passione. Tanti pensano sia difficile e quindi non ci provano neanche, ma ve lo assicuro non lo è affatto, e in più in questo periodo di crisi è un modo semplice per far tornare i conti della famiglia e sicuramente non guasta! Ma più di tutto il pane fatto con le nostre mani ha un sapore unico, che nulla togliendo a quello comprato, non ha eguali. Provate e fatemi sapere .

Pane sfogliato
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 600 g Farina
  • 300 g Acqua
  • 8 g Sale
  • 15 g Lievito di birra fresco
  • 20 g Olio di oliva
  • 20 g Semi misti (Per panificazione)

Preparazione

  1. Fate sciogliere lo lievito di birra con l’acqua tiepida e il sale. Trasferite la farina in una planetaria o in un robot da cucina. Aggiungete l’acqua con lo lievito e il sale e azionate fino a creare una palla liscia ed omogenea. Mettete a lievitare il tutto per circa un’ora e mezza, riprendete l’impasto sgonfiatelo e con l’aiuto di un matterello spianatelo creando un rettangolo di 50 centimetri per trenta centimetri.

     

  2. Pane sfogliato

    Spennellate con l’olio extravergine di oliva e piegate in tre. Rifate la stessa operazione ancora due volte e mettete il salame di pasta così ottenuto a lievitare ancora per un’altra ora. Rivestite una teglia rotonda con la carta da forno. Riprendete la pasta lavoratela come un cilindro, tagliate tanti tronchetti dal nostro cilindro e componete il nostro pane distanziandoli tra di loro lasciando degli spazi vuoti. Fate ancora lievitare fino a che gli spazi vuoti si saranno naturalmente chiusi. Spennellate con poca acqua e spolverate con i semi misti che preferite. Fate cuocere in forno a 180 gradi per circa 40 minuti.

     

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta se l’hai provata lasciami un commento o una faccina e non dimenticare di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram

Pane & co.

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Ricette per la Pasqua e Pasquetta Successivo Cannelloni al ragù

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.