Pane casereccio croccante fuori e morbido dentro

Come avrete già capito adoro panificare e oggi mi sono cimentata nel pane casereccio. Una pagnottona che tagliata a fette sarà perfetta sia mangiata in purezza magari con un buon filo di olio di oliva che come base per preparare le bruschette.
Come sapete faccio sovente il pane, soprattutto in questo periodo di clausura obbligata ma questa è la prima volta che preparo una pagnotta grande solitamente infatti anche per comodità preparo i panini in vari tipi ma sempre panini.
Tuttavia dopo aver assaggiato il pane casereccio e soprattutto visto il risultato sicuro lo rifarò.
Se questa ricetta ti è piaciuta vedi anche :
nodi-di-pane-alle-olive/
pane-fiore/
pane-ai-bruscandoli/
grissini-stirati-alle-cipolle/

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni1 Pagnotta di 800 gr
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 0
  • 320 gAcqua
  • 15 gLievito di birra fresco
  • 10 gSale
  • 1 cucchiaioOlio di oliva

Strumenti

  • Ciotola
  • Carta forno
  • Teglia

Preparazione

  1. Fate ssciogliere lo lievito di birra fresco nell’acqua tiepida.

    Aggiungete il liquido alla farina con il sale e impastate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

    Praticate una croce sull’impasto e fate lievitare per circa 4 ore coperto da pellicola trasparente.

    Aggiungete l’olio ungete l’impasto ponete su una teglia rivestita di carta da forno praticate tanti tagli a scacchiera e fate cuocere per circa 15 minuti a 220 gradi.

    Abbassate a 200 gradi e continuate la cottura per 20 minuti.

Note

Vuoi ricevere ogni giorno ricette facili e veloci in modo totalmente GRATUITO? Iscriviti al mio canale Messenger. Come? Semplice vai qui https://m.me/prontoesfornato e clicca su INIZIA ogni giorno tre proposte per organizzare i tuoi pasti .

Se questa ricetta ti é piaciuta non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.