Pane ai cereali (Chiocciole ai cereali)

Il pane ai cereali adoro la croccantezza dovuta anche alla presenza dei semini che tanto mi piacciono. Sfogliando un giornale mi sono imbattuta nella pubblicità di uno strumento di cucina particolare per creare delle pagnottine a forma di chiocciola o di spirale, non avendolo mi sono aggiustata intagliando la pagnotta con il coltello facendo un intaglio a spirale,  il risultato forse non é così preciso ma decisamente gradevole alla vista, oltre che buono al gusto.  I cereali come sapete  fanno benissimo sono ricchi di sali minerali e pertanto è necessario assumerli regolarmente e questa può essere un’occasione per assumerli.

Pane ai cereali
Pane ai cereali

PANE AI CEREALI (Chiocciole ai cereali)

Ingredienti:
500 gr di farina 00
150 gr di farina ai cereali
1/2 cubetto di lievito ( io uso quello del Carrefour per me il migliore)
1/2 cucchiaino di sale
1 tazzina di olio di arachidi
Semi vari (girasole, lino, sesamo)
Acqua qb

Preparazione:
Mettere in una terrina le farine , aggiungere l’olio, il sale. In una scodella sciogliere lo lievito in acqua tiepida, aggiungere alle farine fino a creare una palla elastica, fare un taglio a croce copritela con un telo e mettetela a lievitare in forno solo con la luce accesa creerete un micro ambiente di 22 gradi perfetto per la lievitazione. Quando il panetto é raddoppiato, sgonfiatelo e creare tanti panini rotolateli nella selezione di semi da voi scelta sminuzzata precedentemente. Porli su una teglia rivestita di carta da forno, intagliarla creando una chiocciolina, e porre il tutto in forno caldo 180′ per almeno trenta minuti devono essere dorate e soprattutto ne sentirete il profumo. Buon appetito stelline.

Se questa ricetta vi è piaciuta lascia un commento o vienimi a trovare su Facebook PRONTO E SFORNATO

Pane & co., Preparazioni di base ,

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Tisana allo zenzero e limone Successivo Purè di patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.