Crea sito

Nastrine merendine come l’originale

Le nastrine sono delle merendine dolcissime che non fanno rimpiangere per nulla gli originali.

Da piccola le nastrine erano la mia colazione  preferita morbide e fragranti senza ripieno ma comunque buonissime.

Così proprio non ho resistito e ho provato a ricreare nella mia cucina le merende nastrine.

Se questa ricetta vi è piaciuta vedi anche:

Crostatine alla marmellata (merende sane)

Merendine fatte in casa

Mele disidratate (merende sane e veloci tutte da gustare)

Brioches allo yogurt sofficissime

Crostatine alle mele e alla marmellata

Nastrine
  • Preparazione: 30 + 1 ora e mezza di lievitazione Minuti
  • Cottura: 15/20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10 nastrine

Ingredienti

  • 300 g Farina
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 1/2 Sale
  • 120 g Latte
  • Scorza di limone
  • 30 g Burro
  • 40 g Zucchero
  • 2 Tuorli

Crema al burro

  • 50 g Zucchero
  • 50 g Burro

Preparazione

  1. Pasta brioche

    In una ciotola capiente mescolate i tuorli con lo zucchero e il sale.

    Unite il latte tiepido in cui avrete stemperato e fatto sciogliere lo lievito di birra fresco.

    Aggiungete la farina, il burro a tocchetti ammorbidito e me, ed infine profumate con la scorza grattugiata del limone.

    Lavorate l’impasto fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea e mettete a riposare    in forno spento ma con la luce accesa per circa un ora e mezza.

    Lavorate il burro con lo zucchero creando una crema.

     

  2. Nastrine

    Stendete la pasta sottile creando un rettangolo ripiegare più volte e spalmare della crema di burro su ogni piega.

    Ristendere un poco e poi fare dei bastoncini di un centimetro e mezzo e poi torceteli in modo da creare le nastrine.

    Fate ancora lievitare per 20 minuti prima dì infornare.-

     

  3. Nastrine

    Fate cuocere in forno caldo per circa  quindici/venti minuti a 180 gradi .

     

Note

Vuoi ricevere ogni giorno ricette facili e veloci in modo totalmente GRATUITO? Iscriviti al mio canale Messenger. Come? Semplice vai qui https://m.me/prontoesfornato  e clicca su INIZIA ogni giorno tre proposte per organizzare i tuoi pasti .

Se questa ricetta ti è piaciuta non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.