Nastri di zucchine al forno

I nastri di zucchine al forno sono un contorno molto leggero, particolarmente adatto al periodo estivo. Le zucchine sono degli ortaggi meravigliosi, composti da più del 90% di acqua, hanno pochissimi zuccheri e grassi e questo le rende particolarmente adatte  a chi è a dieta. Inoltre contengono, vitamine A e C, acido folico,  potassio, magnesio, fosforo e calcio. Non ci sono controindicazioni al loro utilizzo e possono essere consumate in quantità soprattutto nelle diete ipocaloriche. La cottura al forno riduce ancora i grassi che sono presenti. in forma ridotta, sono infatti spennellaticon un filo di olio extravergine per renderli più gustosi. I nastri di zucchine al forno sono spettacolari e velocissimi da fare perchè cuociono in un attimo e con un filo d’olio extravergine in insalata danno il meglio di sé. Golosi anche per i bambini potete scegliere se averli più o meno croccanti. Logicamente se scegliete di utilizzarli in insalata dovranno essere più morbidi se decidete di mangiarli in purezza solo salati  potete optare anche per una cottura un pochino più lunga e una consistenza più croccante.

nastri di zucchine
nastri di zucchine

Nastri di zucchine al forno

Ingredienti:

  • 4 zucchine
  • 1 cucchiaio di olio extravergine per spennellare
  • Olio extravergine, aceto balsamico di Modena e sale qb

Preparazione:
Tagliare a nastro le zucchine, aiutantovi con una mandolina,
Posizionare i nastri così ottenuti su una placca da forno foderata da carta da forno. Spennellare aiutandovi con un pennello di silicone con un filo d’olio.
Fare cuocere in forno per 7 minuti a 180 gradi poi girarli sull’altro lato e continuare la cottura per altri 7 minuti.
Togliere dal forno lasciarle raffeddare e condire a piacimento dei commensali con olio extravergine, aceto balsamico di Modena e sale e cosa mi resta da dire?… Buon appetito stelline.

Se questa ricetta vi è piaciuta vienimi a trovare su Facebook PRONTO E SFORNATO

Precedente Panzanella (tipico della Toscana) Successivo Bonet (ricetta piemontese)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.